Pages

sabato 1 dicembre 2007

record 10 km

Questo pomeriggio provo ad abbassare il primato sui 10km..i tempi sono maturi per limare quel 52'52" di molti mesi fa..si parlava di marzo..Fino ad adesso le volte che avevo provato nuovamente la distanza non ero mai riuscito a ridiscendere sotto i 53, vuoi perchè non li avevo tirati al massimo, vuoi forse per via del fatto che stavo preparando la maratona e tendevo a conservarmi! Oggi invece..voglio sputare l'anima!
Aggiornamenti qui sotto più tardi.
--------
Ce l'ho fatta..51'45" nuovo record.. :-) Ho raccolto un pò i frutti di tutti questi mesi, e forse si sente il fatto che io stia iniziando ad uscire a correre con altri corridori più forti di me! Tutto questo senza alcuna preparazione specifica per la distanza..son felicissimo!
Ora esco a vedere il Milan, magari quando rientro descrivo come è maturato il primato, devo ancora analizzare i dati del Garmin. A dopo!!
.

E rieccomi(questo è un post in progress!!), oggi posso soffermarmi meglio su quanto ho fatto ieri.Questo è lo screen shot della mia schermata di allenamento. Ci sono tutti i passaggi con relativa frequenza cardiaca..
Ho scelto di correre lungo la strada che costeggia la pineta, avanti e indietro sullo stradone illuminato lungo 2 km.
Noto subito che mi son attestato nel range tra 170/180 battiti, quindi vuol dire che comunque stavo tirando..
Non volevo andare in affanno e anzichè spingere come solitamente faccio per i primi 2/3 km sotto i 5'/km(e poi calare verticalmente con i successivi passaggi di 40 secondi più lenti) ho scelto di provare a tenere un passo sui 5.. e comunque mi sono sovrastimato perchè, come da grafico, si nota che l'andatura è scemata, ma credo comunque di essermi difeso:ho contenuto il crollo nell'ordine di 20 secondi/km..
L'omogeneità, che dovrebbe caratterizzare ogni prestazione è veramente difficile da mantenere cavolo..son curioso di sapere come i più esperti riescano a gestirsi, facendo tutti i km allo stesso ritmo! Per ora posso dire che valgo 5'09"/km sui 10km... e cresce in me la voglia di far girare le gambe sempre più veloci!
Nota sul Garmin forefunner 305: curiosamente segna i passaggi dei km ogni 998metri, pensavo già ad un difetto e invece.. i metri rimanenti li recupera alla fine dell'allenamento(gliene avevo programmati dieci), in un 11°giro bonus, nel mio caso di 20 metri..che dire questo orologio mi esalta sempre più! (il 12° giro se guardate il grafico, è un errore mio, ho riattivato il cronometro inavvertitamente!)

-Storia del record personale sui 10 km
Oggi: 51'45" record con cronaca in progress
27.02.2007: 52'52" Nuova scarpa nuovo primato (vecchio blog)
13.02.2007: 56'00" Record dopo un pò di ripetute (vecchio blog)
28.12.2006: 58'51" Test del moribondo (vecchio blog)

11 commenti:

Furio ha detto...

Non lasciarci sulle spine...come è andata?

franchino ha detto...

Bravo Mathias! E' sempre bello quando si raccolgono i frutti dei propri sacrifici! Ottima l'idea di allenarsi con gente più forte, è un buono stimolo. Ciao!

Furio ha detto...

Complimenti Mathias ;)

Micio1970 ha detto...

Complimenti Mathias migliorare il proprio primato è piacevolissimo ...

Mathias ha detto...

Grazie a tutti ragazzi..ho aggiornato per l'ultima volta il post!!

Micio1970 ha detto...

onoratissimo di essere tra i tui link! ... questo garamin 305 mi tenta sempre di più ...

franchino ha detto...

@ micio: ottimo prodotto. A mio modesto parere vale tutti i soldi che costa. Adesso poi se non sbaglio è diminuito pure un pò di prezzo.

Daniele ha detto...

Oh Mathias vedi di rallentare un po'! Sennò quando ci vediamo non faccio in tempo neppure a salutarti che sei già un km avanti... :-) Cavolo sei andato quasi a 5 al km... Spettacolo...

Andrea ha detto...

Bravissimo Mathias. E' sempre una soddisfazione migliorare i propri tempi.

Il GARMIN mi sta tentando moltissimo, ma credo che prenderò la versione 205, perché odio il cardiofrequenzimetro...

Paolo ha detto...

Ciao. Sono un tuo lettore... quasi casuale, nel senso che sono podista e almeno una volta all'anno vengo ad Alghero (la mia compagna - tua coetanea - è nata e vissuta lì fino al 1990) e di solito batto la fiacca, ma chissà che la prossima volta non ci si trovi... Bravo per il record (ma puoi fare molto di più, anche perché la bellezza di Alghero è dopante) e in bocca al lupo per l'esame (dopo una maratona, nulla più ti può spaventare).

Mathias ha detto...

Ti ringrazio Paolo.Le coincidenze, così la tua ragazza è di qui..
Crepi per l'esame..quando passi di qui fai un fischio che si fa una corsetta insieme magari!.. Ciao :-)