Pages

giovedì 16 aprile 2009

Flashback dal passato

E' bello rituffarsi nel passato e vedere da dove siamo arrivati. Non vado a ripescare i ricordi  più antichi, di quando uscivo a correre in tuta. Qui ero già runner, ma che cose facevo. E' di più di due anni fa..15 gennaio 2007, era il mio vecchio blog e rileggendolo mi viene da sorridere. Ora a mangiare grana nei lunghi non ci penserei minimamente..

Con me ho deciso di portar, oltre i soliti zuccherini, anche i pezzetti tagliati fini di grana, come aveva suggerito Aline(che gliel'ha detto la sua dietista!)..i primi km van via veloci, slalomeggio sparuti gruppi di vecchiette sul lungomare sin a portarmi fuori dalla ressa..a Maria Pia il tempo è ancora ottimo, saluto Elio che torna da un giro in bici, proseguo verso la mia meta..tocco il bivio per le bombarde(10km588m)in 1h6min e volto..
Qui decido di mangiare il primo pezzo di grana e..oddio..Lalla ma sei sicura di ciò che ti ha detto la dietista?! A parte che masticare grana correndo non è proprio facilissimo..per non strangolarmi lo mastico fino a farlo diventar inconsistente e ignhiotto(ripeto l'esperienza due volte), una sete pazzesca..lo stomaco, che sottosforzo è sensibilissimo, sento che appena arriva giù il grana inizia a lavorare e ..letteralmente..mi ruba il sangue alle gambe!!
No decisamente, sarà che non son abituato, mangiar formaggio correndo non fa per me e superata la crisi post grana torno agli zuccherini,una zolletta ogni km e mezzo circa..tocco l'arrivo di casa in 2h18min29sec..nuovo record sulla distanza(medie:6min33sec/km;9.14km/h)..vorrei smettere, ma lì l'orgoglio di toccar una nuova distanza si impone in me..che ci vuole, devo arrivar a casa di Zazo, da lì verso casa di Gianni e tornar indietro!Son in fondo delle minitappe!..
L'ho fatta ad andatura turistica,8km/h libero e sciolto da pensieri di tempo..solo cercando di sentire le sensazioni positive che nell'ultima uscita lunga non avevo sentito(mi stavo sentendo male per la crisi ipoglicemica se ricordate)...
Sarà stata la quantità industriale di zuccherini mangiata, sarà stato lo straching professionale insegnatomi da Baingio(che qui ringrazio!!:-)), sta di fatto che le gambe non son crollate e seppur stanche mi han portato a casa, con una convinzione:mi spingeranno tanto più lontano quanto sarà più forte la mia volontà..


7 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Durante il mio Passatore ho mangiato tanti pezzetti di grana

paolo72 ha detto...

Fantastico mat, comunque toglimi una curiosità chi era colui che il giorno di pasquetta si dirigeva di corsa verso la siesta intorno a alle 12,00? ciao paolo

Michele ha detto...

Adesso che sei un runner evoluto mangi la porchetta ? :)

Lucky73 ha detto...

Avevi un blog rosa? :-)) BELLO!
Il grana fa davvero miracoli: sulla mia tavola non manca mai, ma in corso nooo.

Ne è passata di acqua sotto i ponti eh?

the yogi ha detto...

amarcord il grana....... decisamente più pratico il gel! :)

Anonimo ha detto...

ed io che devo mangiare almeno 4 ore prima..anche nei lunghi sennò ho seri problemini..

R. Davide

insane ha detto...

Ci sarà qualche novizio con le tue stesse perplessità e i tuoi stessi dubbi da plasmare....... diffondi il verbo.. :D