Pages

venerdì 29 gennaio 2010

Tristemente sospeso..

Un post triste. Ancora le visite mediche richiedono ulteriori accertamenti. Il sassolino dalla scarpa, che mi sta impedendo di aver l'idoneità agonistica è sempre lì. Per dar più sostanza alla cosa dico che è lo stesso problema/sospetto che aveva fatto tremare Frate Tack ad Agosto. Devo dimostrare che il mio cuore sia così perchè atleta e non sia invece "geneticamente insano", come la rara malattia di cui Frate aveva dato conto nel link cui vi rimando. Mi hanno detto che devo continuare ad allenarmi con la stessa intensità di adesso, per arrivar al nuovo esame (una risonanza) a metà marzo. Poi si vedrà..
Il centro di Pavia che mi osserva è il massimo esponente mondiale riguardo questa problematica. A loro sto cercando di far focalizzare l'attenzione sul mio allenamento.
Io da parte mia non ho mai avuto problemi di sorta, ne personalmente, nè in famiglia, riguardo a patologie cardiache. Solo inaspettato, e mai avuto, nell'ecg di dicembre quel tratto Qt allungato, che mi ha portato qui, in un turbinio di pensieri.
Così capirete e mi scuserete se non riuscirò a dare enfasi a tutte le mie performance, che pure son in notevole incremento. 2h a 5'08, frutto tra l'altro di 45' di medio a 4'43, lo avrei strillato ai quattro venti in un altro momento. O le ripetute in pista sui mille ora mai sul piede dei 4'15/18" fissi (x 8 prove consecutive) senza dannarsi più di tanto.
Voglio sospendere temporaneamente i resoconti tecnici settimanali e dare semmai pennellate ogni tanto del mio stato di forma, descrivendo alpiù sedute sparse. Sappiate che comunque sto sempre seguendo la mia fedele tabellina mensile e Lucky testimonierà che in pista l'altro giorno ero il solito combattivo. E così continuerò ad esserlo nelle prossime settimane. Mi scuso con gli amici che mi cercano e mi invitano alle gare. Questo è in fondo un messaggio di servizio per loro. Forse alle non competitive (dicasi tapasciate ) posso partecipare anche senza certificato, ma per ora non me la sento.
I post sportivi per l'avvenire voglio dedicarli al lato emotivo del running, cercando di scavare dentro di me e trasmettere quello che forse ancora con le parole non son riuscito ad esprimere.

29 commenti:

Angelo ha detto...

So che sei in ottime mani e questa in assoluto è la cosa + importante .... Per il resto posso solo dirti che non è nulla e vedrai che al più presto si libereranno di te per curare malati veri eheheheh ..... E infine che mi dispiace tantissimo di aver letto questo post e ti sono molto vicino .... un abbraccio Angelo

Ale57 ha detto...

Sei sanissimo e sei fortissimo. Noi lo sappiamo e presto te lo diranno anche ufficialmente.
Ti capisco perfettamente, si rischia di deprimersi ma poi vedrai che tutto si risolverà con grande soddisfazione. Io ho appena fatto la visita annuale e, sorpresa, stavolta non mi è stata diagnosticata neppure una aritmia! Potenza della corsa? Certo!

Marco ha detto...

Che pelotas...

periodo grigio per presto finira'... risbocci in primavera piu' tonico e vivo che mai!

Anch'io ho avuto "grane" con la visita ma si trattava di un valore non idoneo nella spirometria... alla fine l'ho fatta 4 volte (!) senza successo... poi, per continuare la visita, ho fatto l'ECG sotto sforzo... alla fine, giusto per provare, ho rifatto la spirometria e, udite udite, stavolta andava bene...!!! stiamo meglio quando fatichiamo!!!!
Anche per te si risolvera' tutto cosi;... bene.

Bacchini Fabio ha detto...

Math tranquillo, gli accertamenti sono parte della routine, tu sei sano, solo che il dottore che deve mettere la firma sul certificato ci vuole vedere meglio. E' capitato a te, è capitato anche ai miei amici...altri esami...e poi tutto a posto. Tu stai tranquillo e se proprio vuoi sfogarti, sfogati durante gli allenamenti. Ora hai più tempo per concentrarti sugli allenamenti...e vedrai che alla prossima gara...demolisci ogni PB. Do per scontato che a Marzo sarai ABILE E ARRUOLATO, quindi il 16/5 ti voglio alla mezza di Rimini. Poi quando ci vediamo ti racconto la storia del mio vicino di casa...con oltre 300 maratone sulle spalle.
A presto...anzi prestissimo.

Davide R. ha detto...

Math spero, come dicevo anche prima, che tutto si risolva, vedrai che non è niente, anche ad un mio amico di ciclismo li avevano trovato problemi che poi son risultati inesistenti. Certo che aspettare marzo è una gran rottura..per fortuna è inverno..allenati con costanza ed a primavera sarai bello pronto per buttarti in una gara e fare pb! a presto!

Francarun ha detto...

Secondo me non è nbiente e tutto andra benone, sei sano e forte, ma certamente è sempre bene farsi controllare. Son convinta che la prossima visita ti darà l'idoneità, intanto ti alleni e questo è a tuo vantaggio.
L'importante è che tu non ti demoralizzi troppo, perchè il tuo cuore ha bisogno di forza e tu ne hai da vendere ! Io ho avuto problemi di Extrasistole qualche anno fa e non mi hanno dato l'idoneità, poi dopo un po di tempo rifeci la visita e tutto era apposto, quindi non disperare andra tutto bene !

er Moro ha detto...

In bocca al lupo Mathias, la tua premura è + che giustificata ma vedrai che andrà tutto bene!

the yogi ha detto...

gli ultimi avvistamenti ti davano sgambettante in pista, senza immaginare lo stato d'animo... secondo me hai superato di peggio! ;)

ps. io ho da sempre un soffio al cuore e me ne frego...

Marco Bucci ha detto...

Porca miseriaccia Math...!!!
Ti auguro di superare brillantemente anche questa....!!!
Sei un grande e sono sicuro che ce la farai quanto prima.
Un abbraccione

Anonimo ha detto...

Mathias,
non temere. Adesso devi mettere alla prova la resistenza psicologica che il running ha contribuito sicuramente a incrementare. Sei forte,
ciao

GIAN CARLO ha detto...

Tranquillo Math, molti caffè che possono peggiorare il tuo status non ne vincerai mai :D
PS
Ci scherzo su, perchè son certo che trattasi di cazzata.

uscuru ha detto...

ne hai passate di peggio... o no?
vedrai ke anke questo problema si risolvera', infatti, l'unico neo e' ke dovrai aspettare la prox risonaza!!
ti auguro.......... , non ti auguro niente, ti vogliamo al + presto in gara!!!

Anonimo ha detto...

Ciao Mathias, NON MOLLARE!!
Vedrai che andrà tutto bene.
Giuseppe (l'amico di Ivo)

Anonimo ha detto...

Vai fino in fondo con le indagini, anche il minimo dubbio infastidisce; te lo sta dicendo uno che per più di un anno ha avuto dolori toracici e indolenzimento al braccio sinistro, passando da un'ernia iatale, poi da una pericardite per poi scoprire che era una protuberanza culla radice del nervo. Domenica se vuoi ci facciamo un bel lungo per il centro di Milano! Cristiano

Nico ha detto...

Fratello, finalmente sei ricollegato col mondo! Quando vengo a milano ci facciamo qualche corsetta insieme. Così mi fai prendere una boccata di polveri sottili e di nebbia!!!
Ti avviso che non sono molto in forma, oggi ho fatto tre ore e mezza di kitesurf senza fermarmi un secondo!

Per quanto riguarda il tuo QTc lungo, già lo sa!
Fai da bravo e porta pazienza.
Gli diamo una spuntatina e via! Quando rientra nei parametri e il tuo ventricolo si ripolarizza come deve, ci dai dentro quanto vuoi.

Mi manchi qui a casa.
Nico

Daniele ha detto...

Ma come? Cos'è questa novità?? Che cavolo.. L'importante che si risolva tutto per il meglio! Speriamo! Math, la prossima settimana sono incasinatissimo ma quella dopo è obbligatoria una pizza! Dimmi il giorno e ci vediamo sicuro!

Lucky73 ha detto...

confermo! In pista è una vera IENA!!!!

Pimpe ha detto...

la rogna e' sempre in agguato.. ti auguro di sorpassarla presto ;-)
ciao.
PIMPE

Michele ha detto...

Cavoli leggo solo adesso dei tuoi guai , mi dispiace. Forse te lo hanno già suggerito, hai provato in un'altro centro ??

Mathias ha detto...

risposte sparse
@Angelo: ti faccio qui pubblicamente i complimenti per aver sfondato i 50 minuti. Ho letto solo ora la mail. Grazie della tua vicinanza.Sei un lettore ed un amico prezioso.
@Michele: il policlino San Matteo è il massimo riferimento riguardo la problematica del qt allungato. Andar da un'altra parte ora non ha senso. Solo che prima di farmi dire che ho qualche sindrome strana devono considerare ed escludermi che non sia un adattamento fisiologico del mio corpo all'allenamento. Ho allegato le mie tabelle, che mi hanno trasformato fisicamente (in meglio) in questo anno.
@Nico: vieni vieni che ti faccio intossicare..
@Fabio: che è successo al tuo amico da 300 maratone? Dicci.. mi spiace non venir a Verona. Certo che se mi ridanno l'idoneità parteciperei volentieri a qualunque gara, fosse anche la "corri quartiere"
@Davide R:(in prosecuzione alla risposta di Fabio) ..ma non per i pb..quello che mi manca delle competizione sarebbe l'amicizia e quello spirito di coesione che si respira dove si è uniti tutti dalla stessa passione. Il pb ora, se voglio lo potrei siglare quando voglio ma avrebbe un gusto amaro.
@yogi: Se puoi fregartene del tuo soffietto è perchè comunque un medico ti ha valutato idoneo.
@uscuru: certo ho superato di peggio forse, però i conti con la sfiga mi vedrebbero già creditore da un bel pò. Vorrei viver tranquillo e magari vincere al superenalotto, così da consolarmi un pò.
@Franca e Marco: mi conforta il vostro esempio. Quindi la non idoneità ha colpito anche voi..a tempo determinato.
@ale 57: tu sei fatto a contrario, più cresci più ringiovanisci!
@Cristiano: non so se riesco. Dobbiam andar forse a vedere un museo di fotografia a Cinisello Balsamo con Ele. Se esco lo faccio prima, magari verso Cisliano, però l'idea di una Milano libera dal traffico è allettante. Vi trovate alle 10 a Cairoli confermi?
@Daniele: tranquillo. tanto non scappo..oh giramondo
@lucky: mai come te..è uno spettacolo vederti correre i 200 metri in 31secondi, così in allenamento
@Giancarlo: fai bene a sdrammatizzare e a farmi fare un sorriso. Figurati che in sto periodo ho smesso di bere caffè!!!
@a tutti gli altri cui non ho risposto: grazie anche a voi..

franchino ha detto...

In bocca al lupo Math!
Anche io tre anni fa ho dovuto fare un'ecocardiogramma, poi tutto ok. Sarà così anche per te vedrai!

MFM ha detto...

Capisco benissimo l'ansia che ti prende prima di avere un responso simile, io per la mia TAC polmonare ho atteso mesi.
Passerà Math e dopo andrai tre volte più forte di prima. Credimi, è così... ;-)

Fatdaddy ha detto...

Hai superato mille battaglie e questa è "solo" un'altra delle tante; Math, ti conosciamo come un lottatore che non si è mai arreso di fronte agli ostacoli, so che non lo farai nemmeno ora!
Tutto il meglio, Indomito, si risolverà tutto in una grassa risata ed un bel sospiro di sollievo!

Giuseppe ha detto...

Non cosa dirti ancora una volta Mathias. Devi solo fare tutti gli accertamenti, con scrupolosità e metodo scientifico. Secondo me la pazienza ed il tempo sistemeranno tutto. Pur non essendo un medico ma guardando al mondo con il solo occhio dell'esperienza, ti dico che ormai sono stati fatti così tanti progressi nel campo della cardilogia che quasi nulla può davvero impensierirci seriamente in questo settore. Molto peggio va in altri, purtroppo. Quindi prendi il buono di ogni esperienza e fai di necessità virtù. Facile a dirsi, è vero, ma ognuno di noi in fondo ha il/i suoi momenti di sconforto nella vita. Basta pensare che fanno parte del gioco: arrivano, passano, tornano, ripassano...e così via, come i km di una lunga maratona....

Simone e Anita ha detto...

"A quelli che di voglia di correre muoiono, ma un destino beffardo glielo impedisce, dedico la mia corsa vendicativa, ed una promessa: offrirò al destino, per ogni loro desiderio realizzato, lo scalpo della mia ombra il giorno in cui l'acciufferò."

Queste parole sono tue Mathias...hai ancora un obbligo,raggiungere la tua ombra.Tutto si risolverà...
Simone

Anonimo ha detto...

Ho letto ora sul tuo blog, e mi dispiace moltissimo, ti auguro e penso proprio che non sia niente di preoccupante, ci ritroveremo in gara al piu' presto e tu battagliero come sempre.In bocca al lupo! Un abbraccio Pierpaolo

Filippo ha detto...

Posso solo augurarti di avere al più presto delle risposte positive. Sulla tua capacità di superare questo momento non ho dubbi...e ci ritroveremo a Villanova a cacciar via il grigiore di questi giorni!
Ciao, Filippo

Paolo "Cibulo" ha detto...

Math, mi spiace di leggere queste cose, ti auguro di superare presto e positivamente questo "sassolino".

Alvin ha detto...

Vergognosamnente leggo il tuo post solo ora....
Ti sono vicino fratello, non hai un beatto ca@@o, continua ad llenarti e come è passata per frate tack, passerà anche per te.

In bocca al lupo.