Pages

domenica 4 ottobre 2009

Gianfranco che spavento ci hai fatto prendere..

Ero fuori e l'ho saputo da Mary.. il nostro amico Gianfranco, indomito runner ha avuto un "tete a tete" con un auto.
Una pista ciclabile unica, che da Alghero vada a Capo Caccia questo ci vorrebbe!


Incidente questa mattina, intorno alle 8, proprio all´uscita di Fertilia. Lo sfortunato runner è stato trasportato al Pronto Soccorso dal 118
Corridore investito finisce all´ospedale
ALGHERO - Incidente questa mattina (venerdì) intorno alle 8, proprio all'uscita di Fertilia, nell'incrocio che conduce sulla strada per Santa Maria la Palma o Porto Conte. Una Citroen C4 di colore blu, guidata da un giovane residente a Fertilia, ha preso in pieno un corridore che faceva jogging, Gianfranco Pilo, proprio mentre attraversava la strada, per immettersi sulla pista ciclabile.

Il malcapitato è stato colpito su un fianco e ha riportato alcune contusioni sul corpo e un trauma cranico. Sul posto è immediatamente giunto il 118 che ha applicato sul collo del malcapitato podista un collare e lo ha trasportato al Pronto Soccorso dell'ospedale Civile per accertamenti.

Difficile capire a chi attribuire le responsabilità maggiori. Il conducente dell'utilitaria, pare abbia spuntato quando il segnale luminoso del semaforo dava il verde. Fatto sta che alla base dell'incidente c'è una buona dose di sfortuna, in quel momento, infatti, la strada era totalmente libera, e per pura fatalità i due non si sono resi conto del pericolo.

13 commenti:

Ribichesu Davide ha detto...

Mi dispiace tanto, per fortuna sembra che siano solo cose lievi!!

dani half marathon ha detto...

Meno male che è finito tutto senza grossi problemi, visto il precedente in Puglia.

Anch'io questa mattina sono stato sfiorato da un Suv e non ho capito se l'ha fatto apposta o meno ... cmq l'ho mandato a fare in ......

Micio1970 ha detto...

In bocca al lupo a GianFranco! E un saluto a te caro mathias!

Lucky73 ha detto...

Si ci vorrebbe la ciclabile.

Quest'estate ho visto parecchi podisti correre rischiando parecchio....

Speriamo sia tutto ok!

Giuseppe ha detto...

Siamo tutti il balìa degli automobilisti. Possiamo stare attenti quanto basta ma c'è sempre il co....ne di turno.
Un salutone a GianFranco

Drugo ha detto...

Azz che sfortuna. Un grosso in bocca al lupo a Gianfranco.

the yogi ha detto...

da ste parti si dice 'finché puoi raccontarla è andata bene....'

Michele ha detto...

Questo dimostra che la sfiga è sempre in agguato non possiamo farci nulla.

Auguro a Gianfranco una pronta guarigione!

Fatdaddy ha detto...

In bocca al lupo ed auguri di pronta guarigione allo sfortunato Gianfranco! :(

bressdicorsa ha detto...

maledetti guidatori di cavalli d'acciaio,in bocca al lupo a gianfranco,che dire?

insane ha detto...

Ciao Math,come stà Gianfranco?
Comunque..in bocca al lupo!

Mathias ha detto...

Le ultime notizie le ho avute il giorno dopo che è successo il fatto. Stava bene a parte le contusioni e il trauma cranico. Ora non so devo informarmi. Spero si riprenda e si rimetta in pista..aveva Venezia nel mirino

Massimiliao ha detto...

Ciao math. gianfranco si sta riprendendo, anhe se lamenta forti dolori, alla cericale ed alle spalle. è ancora in ospedale.