Pages

venerdì 9 ottobre 2009

Estemporaneamente Piscina

Mi son fatto la tessera con Ele per usufruire delle ore di nuoto libero alla piscina di Lattedolce a Sassari. Comoda perchè funziona a gettone e la si può frequentar quando si vuole.
Ele voleva nuotar un pò, io dal canto mio con le spallucce che mi ritrovo devo contrastar l'effetto corsaiolo. Vorrei dar un pò più tono. Farmi una sguazzata serale (il tutto si svolge dalle 21) non è male.
L'altro giorno in una 50na di minuti ho fatto 80 vasche(25m) in scioltezza, cercando di privilegiare le braccia e portandomi un pò a spasso le gambe, che non abbisognano proprio di allenamento.
E' curioso anche l'effetto del combinato corsa + nuoto. Ho attaccato l'uscita su strada (seguita da doccia + banana) con la piscina.
Sembro non patirlo, sarà che ho una base aerobica notevole e che forse in acqua mi muovo meglio che fuori.
Inoltre posso dire che questo sport mi da parecchia soddisfazione.. primariamente perchè lo condivido con Ele, poi perchè è comunque uno stacco e serve variare ed arricchire il menu sportivo. Ho da questa settimana iniziale anche dei benefici riscontri sul peso, in discesa(nonostante i km che faccio ero in stallo da 6 mesi). Vi farò un post più avanti se segnerò un "chilaggio" interessante.(in prospettiva Firenze penso mi possa servire).

22 commenti:

Drugo ha detto...

Bello il combinato. Il nuoto poi è uno sport che fa benissimo e ha il beneficio di non provocare traumi tali da causare infortuni (se fatto con moderazione off course).
Io ci sono completamente negato, una volta ho fatto mezz'ora di piscina e poi ero completamente distrutto, mi dolevano anche i pollici.

Fatdaddy ha detto...

Bellissimo il nuoto, lo adoro e ne farei di più se non fosse che andare in piscina porta via un casino di tempo collaterale; per non parlare del sovraffollamento in corsia (per lo meno nelle piscine veronesi)...

Alfredo ha detto...

Hai intenzione di darti al triathlon prossimamente?

Francarun ha detto...

Gia il nome lattedolce la dice lunga....che fai come poppea che ti immargi nel latte ?

GIAN CARLO ha detto...

Ho saputo che scommetti un caffè su 100 metri sl contro Runnerblade ?

Giuseppe ha detto...

Ottima scelta Mathias,
l'allenamento incrociato da una svolta nel nostro allenamento per raggiungere obiettivi specifici come il raggiungimento di una corretta percentuale di grasso corporeo.
Certo dopo tutti i km di corsa che macini, hai proprio una grande forza di volontà.

Anonimo ha detto...

Io dico che il nuoto è perfetto da condividere con la corsa! quindi ben venga!!
Davide R.

Lucky73 ha detto...

80 vasche ???!!

Madò, ma io sono davvero una chiavica.....ne farò 10 al max continue :-))

Anonimo ha detto...

lo sapevo... un altro triathleta...
aho, t'è passato il ginocchio?
luciano er califfo.

Mathias ha detto...

@calì: sta un pò insaccato, come dirò nel riepilogo ma ci corro su senza problemi(a ritmi più lenti dei miei consueti, non ho uno stile fluido)
@drugo: per noi che ci logoriam sull'asfalto è..lenitivo!
@fat: puoi sempre usar la vasca da bagno per risparmiar tempo, solo che è un casino con le virate :-P
@Alfredo: il triathlon casereccio, per intenderci come quelli che organizza con gli amici ogni tanto l'amico micheledicorsa lo facevo già a 19 anni. Però preferisco far rimaner corsa e nuoto come sport no stress, di recupero..da inserire così quando capita.
@giuseppe: per me è il nuoto che ha ridato via al dimagrimento. Il mio peso forma(mai raggiunto in vita mia) è lontano 5kg, chi lo sà..
@lucky: anche qui è allenamento..io nuoto da sempre ed una delle mie passioni passate (ero picchiato come adesso) era l'apnea.. :-P

the yogi ha detto...

bella la piscina a gettone, viene voglia di sguazzarci! :) chissà se da queste parti.....

Mathias ha detto...

Ma non hanno sequestrato 11 piscine li da te? Magari ci entri di nascosto :)

the yogi ha detto...

infatti, compresa quella vicino casa mia! forse perché non era a gettoni.... :)

Paolo Isola ha detto...

Io non sono mai andato in piscina in vita mia, tra le altre cose il cloro della piscina toglie l'abbronzatura. Invece mi piace molto il nuoto in mare,quest'anno ho anche fatto 2 gare di acquathlon, l'ultima l'ho fatta domenica 4 ottobre. Oggi ho fatto 600 metri a nuoto battendo i piedi, nel mio sito parlo anche e sopratutto degli allenamenti di nuoto

Mathias ha detto...

@Paolo: mi son reso conto..nuoti parecchio!!nuotare in mare è fantastico..ma non d'inverno..:-P

Massimo ha detto...

Anche qua,nei dintorni di Torino le piscine sono sovraffolate...

Ezio ha detto...

Tu sei piu forte di me....io 40 vasche ma quasi senza fermarmi eh!!!!

Paolo Isola ha detto...

Mathias infatti la mia stagione natatoria finisce generalmente a inizio novembre. Quest'anno ho fatto la prima nuotatina veloce di circa 100 metri il 2 maggio, la prima nuotata ufficiale di circa 400 metri, su percorso misurato con la macchina,l'ho fatta a fine maggio.Nel mio sito indico solo le nuotate medie e lunghe su percorso misurato con la macchina,non indico le nuotate sprint e quelle a dorso e a rana,in pratica nuoto di più di quanto scrivo. In inverno mi dedico esclusivamente alla corsa a piedi e alla mountan bike. Questo inverno a metà gennaio,a causa della solita infiammazione ai tendini d'achille che mi ha costretto ad un mese e mezzo di stop, mi sarebbe piaciuto andare in piscina a frequentare un corso per imparare a nuotare bene,ma purtroppo mi è venuta una fastidiosissima laringo-tracheite che è durata quasi tre mesi e mi ha costretto a dedicarmi esclusivamente alla mountan bike. Comunque per fare 2 garette all'anno,senza grosse pretese, di acquathlon è sufficiente fare 6-7 mesi all'anno di nuoto in mare

Francorre ha detto...

Ecco un'altro che quest'anno trova giovamento e lenimento nell'acqua.
E' veramente fantastico fare nuoto e corsa,io, fra un proverò a correre sull'acqua!!!

raneppy ha detto...

..ciao Mathias...io sono una runner principiante...nel senso che io nasco nuotatrice...e quindi quale cosa più bella leggere questo tuo post...trovo che chi ha una base di nuoto agonistico come me faccia meno fatica , a livell odi fiato, ad iniziare a correre,...io un po' ho sempre corso ma quest'anno per sfida ho voluto prepararmi la mezza maratona...e devo dire che sono stata molto soddisfatta con un bel 1h39' e 4'38" di media...ora però aspetto le prime gare di nuoto epr vedere se anche nel MIO sport quest'anno riesco a far bene...:)

Mathias ha detto...

raneppy ciao..tu hai fatto il percorso inverso eh eh. Il nuoto e la corsa si fondono perfettamente.
forse potresti anzi darmi un suggerimento..sai per caso un programmino che io possa seguire per tirar su queste spalle?. Ho una buona acquaticità e 3 stili dove ho padronanza (il delfino invece mi è un pò morente). nuoto circa 2km nel tempo che ho a disposizione (se non mi cacciano però penso di poter arrivar sin ai 60' di utilizzo della corsia). In piscina ci andrò di massima un paio di volte a settimana!

raneppy ha detto...

ci penso bene e ti preparo un piccolo allenamento...magari per due uscite...così lo provi e poi mi dici...tranquillo anch'io a delfino sono una balena...però di spalle mi difendo bene...:)