Pages

domenica 6 gennaio 2008

Ce l'ho fatta! Corrincentro


Che giornata ragazzi..stupenda, mi sento felice come un bambino!
Ho chiuso la mia prima gara...e non sono arrivato ultimo :)
Vorrei in un secondo rendervi partecipi di quanto ho vissuto, ma sò che è impossibile, così ve lo racconto.
Non è che fosse iniziata con il migliore degli auspici la mattinata, già un messaggio di eleonora alle 8.20 "ma correte con questo tempo?" mi faceva presagire che a Sassari il tempo non sarebbe stato dei migliori.
Infatti il mio ottimismo ( "ma no..sono solo un pò di nuvole") è stato spazzato via alle 9.15 quando, sopraggiunti in Piazza d'Italia, luogo di partenza della gara, è iniziata una pioggierellina ostile. Dapprima sottile, poi via via più fastidiosa!..
L'organizzazione della gara, che stava distribuendo i pettorali, si è dovuta riparare sotto i portici, mentre l'acqua copiosa bagnava le strade del centro storico..
Che culo!
Massimo ed Enzo, ragazzi dell'Alghero marathon, eroici sotto l'acqua prendevano i pettorali per tutti e mi consegnavano un figo numero "8"..che mi han scambiato per uno dei più forti? ah ah
Mi riscaldo, sotto gli occhi premurosi di Ele, che mi filma, mi fotografa..sembravo un divo.. che cuore grande e che pazienza per star lì in mezzo alle intemperie ad assecondare le pazzie del suo ragazzo!
Il percorso di questa gara..un mistero fino a 5 minuti prima della partenza, non segnalato e descritto solo con il passaparola tra i podisti.
Percorso bastardo, reso difficile dalla pioggia caduta (per fortuna durante la gara ci ha concesso la grazia!)
Lasciata Piazza d'Italia avremmo dovuto percorrere questo giro ad anello di 2,2 km(ma non eran 2? e già si aumenta), caratterizzati così: discesa giù giù fino alla Stazione, passando per Via Torre Tonda e risalita per il corso principale del Centro Storico, su su fino al "Grattacielo", in Piazza Castello, a un passo dal traguardo, ma senza attraversarlo..e poi di nuovo giù..per 3 volte.
Già così a descriverlo non è una passeggiata, ma a viverlo..
La mia gara
Lo sparo mi ha un pò colto impreparato, venuto neanche cinque secondi dopo una falsa partenza. Mi hanno sorpassato più o meno tutti come giusto che sia (stimo i partecipanti in un 200 agonisti e non), inizio a scendere,seguendo gli altri.. un pò timoroso per l'asfalto bagnato, faccio girare le gambe..mi sembra di andare piano, il gruppone davanti si allontana..e io lì..sono fermo mi domando? Getto uno sguardo al Garmin.. 4'25" non sono mai andato così veloce, e quella velocità la sto anche mantendendo..cionostante mi ritrovo solo, qualcuno davanti qualche decina di metri, qualcuno dietro in rimonta, questa è la mia gara..superata la Stazione inizia la rampa..e mi rendo conto che trovarmi già al principio della salita con 178 bmp non è cosa positiva..l'affronto comunque con piglio, ma quanto è lungo questo Corso che risale, mamma mia 750 metri di salita continua..vedo le streghe,mi superano, sbuffo ansimo..son partito troppo forte, penso che sia un classico per i principianti.
Al "G.P.M" in cima, transito con un dignitoso per me 5'14" al 2°km..non prima di aver incrociato lo sguardo di Ele che "click" mi fotografa..poi giù di nuovo, in discesa, fatico a riprendermi, ma cerco di trovare un passo dignitoso 4'59" al 3°.. son quasi alla "2° Stazione", i battiti sono stabili sui 177..poi di nuovo la salita, l'affronto più piano, ogni tanto il Garmin mi dice che vado a 6' do una piccola accellerata, Francesca (Alghero Marathon) ai bordi della strada mi incita, un altro più avanti urla un "dai che sei ultimo"..
Ultimo? Oddio no, mi giro, non è vero ce n'è per lo meno uno là in fondo, non mi devo far prendere..
A metà della salità il biribip del Garmin mi dice che son transitato al 4° in 5'14"..vado ancora. Ultimo giro..scendo, le macchine mi sfilano a lato, la strada è aperta, uno addirittura mi strombazza, ma che cappero vuole, non vedi che sono in gara?..Biribip 5'28" al 5° (che in sè racchiudeva anche un pezzo di salita).. sto scemando! il pezzo facile, che mi porta fino ai primi metri della salita va in 5'07 (6°km)
Di qui il calvario..mi supera quello che pensavo esser l'ultimo, gli sto dietro..viaggiamo a 6'30 e 180 bmp..e mancano 600 metri all'arrivo, lo tengo, mi sposto a fianco.. lui mi dice "scusa ti stavo ostacolando?" ed io "no, figuarati, tanto stiamo morendo tutti e due"
Dopo la battuta, ritrovo le energie e penso che sto per rivedere Ele, non mi posso far vedere agonizzante..scatto, supero il mio avversario e vedo il traguardo "click"..a qualche decina di metri dell'arrivo ecco la mia ultima foto..

poi passo sotto lo striscione segnando un 34'38" (5'12" di media) 6.67 km..
Quanto sono felice.. scoprirò che di lì a pochi minuti sarebbero arrivate altre persone..e io che credevo che.. :)
I miei compagni mi fanno i complimenti, Enzo è fresco come una rosa(ha corso a 3'47" di media! azz)..trovo Ele, sono stanco, ma una gioia strana mi pervade!
Non è il solito benessere post corsa, che provo in allenamento, è qualcosa di più, è la consapevolezza di aver partecipato ad una gara e di aver lottato fino alla fine!
Quanto è bello gareggiare ragazzi, avrò tempo per imparare a gestirmi, ora mi godo tutti i miei sbagli tattici .. Evviva la corsa!

ps: aggiornamento postumo. Alla luce delle classifiche mi sono classificato 76° su 91 maschi agonisti partecipanti.. :)

12 commenti:

Ele ha detto...

bravo amore...ma chi ti ha detto che eri ultimo era uno st...o!

Furio ha detto...

Complimenti Mathias, che sedere che ti sei tirato! ;)

jani ha detto...

chi ti ha detto che eri ultimo ha fatto bene!! lo avrei fatto anche io... non vedi che ti ha dato una marcia in più, dovresti ringraziarlo!

Giulyrun ha detto...

Complimenti correre a Sassari centro non è una passeggiata. Voglio vedere le foto per ricordare i posti nei quali ho passato un anno di militare.

by

Claudio ha detto...

Bravo, bravo, bravo.
Hai tenuto ben duro sui tratti in salita. Complimenti davvero!

Monica ha detto...

ottimo. sei stato bravissimo e la gioia di gareggiare sara' sempre la stessa vedrai. ah linkami pure..io linko te :-)

Mathias ha detto...

@ giulyrun: Qui c'è qualche foto della gara.. http://www.monteacutomarathon.com/Photo/Corrincentro/index.html

@jani: per una volta hai ragione il tipo che mi ha sfottuto mi ha dato la carica!

Daniele ha detto...

Con i battiti alti, il ritmo alto, le salite dure, la strada scivolosa, la volontà di non arrivare ultimo: quante novità Mathias! E arriva la tua soddisfazione… Grande!

Andrea ha detto...

Ottimo. Ormai sei stato battezzato e... proprio il giorno della befana! ;-)

Simone ha detto...

Complimenti per la gara, mi pare tu l'abbia corsa bene!!! Bello vero?
E' be, per tenersi motivati è il massimo, mi raccomando prendici l'abitudine a fare gare e garette, sono gli allenamenti migliori

Master Runners ha detto...

Grande Mathias, te lo dicevo che è difficile arrivare ultimi!
Complimenti ancora!

Master Runners ha detto...

O, comunque bastardo dentro quello che ti ha detto "dai che sei ultimo"