Pages

lunedì 28 gennaio 2008

Dimagrire camminando..prima di iniziare a correre

E' trascorso un mese da quando ho scritto quel post intitolato "Iniziare a correre ..perchè e come" Mi sono reso conto, guardando le statistiche, che è molto cercato su Google..
Questo messaggio si inserisce nello stesso filone, ma si colloca un passo indietro ed è rivolto a coloro che per le motivazioni più disparate non possano correre.

Dimagrire camminando
Quando i kg di troppo sulla nostra carrozzeria sono davvero tanti, correre da subito potrebbe essere dannoso. Quanti metri riusciremmo a fare prima di azzopparci?Fermi..pazienza e sangue freddo!
Prerogativa indispensabile è togliere quel fardello che è tutto intorno a noi. Non pensiate che solo la dieta rappresenti la via per la vostra redenzione.
Esiste un'attività dai poteri benefici, tonificante, efficace quanto la corsa, in grado di ridisegnare, in meglio, il vostro aspetto: camminare!
Camminare o correre, ragionando su un dato oggettivo ma appagante(in termini di perdita di peso cioè), sono attività pressochè analoghe..
Perchè?
Per far un km spendiamo tante calorie quanti sono i kg che pesiamo. Non ho da fornirvi spiegazioni fisiologiche..in giro trovate articoli più tecnici. Qui vi riporto solo l'assunto finale, data la natura unicamente incentivante di questo post.
Capite perciò che l'unica differenza è il tempo..in mezz'ora ad esempio potrò correre 5km..camminarne la metà.
E scusate comunque se è poco..camminare lo si può fare anche per delle ore, a differenza della corsa che richiede un certo allenamento!In una settimana sareste in grado, in linea ipotetica, di metter in cascina più km di un maratoneta..
Camminare inoltre non richiede per forza di essere settati in modalità "allenamento"..potete farlo in ogni occasione..anche andando a lavoro, andando a far la spesa, ovunque!.E' impossibile non riusciate a dedicarvici.
Chiedetevi quanti metri fate durante la vostra giornata..non son da considerare quelli che portano dal garage, dove avete parcheggiato la macchina, all'ascensore che sale al vostro appartamento, nè quelli che fate dalla poltrona al bagno..o al frigo!
Ci vuole un pò di volontà..e mi rendo conto che oggi il nostro volere è schiacchiato dalle "normalità" che ci sono state imposte.
Un esempio che mi è accaduto l'altro giorno.
Ero in ospedale per un controllo. Ad un certo punto mi dicono di salir dal pian terreno al 3°piano..cosa ho fatto io? Cosa normalissima per me..salgo le 6 rampe di scale che conducono al reparto e lì vedo due sanitari, un infermiere e un medico, in pausa caffè. Mi avvicino per chiedere la mia informazione. Loro, anticipandomi, mi guardano e dicono.." ma perchè non ha usato l'ascensore?" ed io "Così"..mi han guardato con una faccia al quanto superficiale. Sicuramente a loro quella mia entrata in reparto per le scale sarà sembrata strana.E dovevo esser io a giustificare il mio gesto..è un pò assurdo dai!
Siam arrivati a questo modo di pensare..
Senza ripetere i concetti del precedente post e prenderla dalla preistoria, mi basti sottolineare che non avevamo nulla di tutto questo prima..La mente, in meno che non si dica, si plasma e aderisce al nuovo stile di vita, ma il corpo no!Non si modifica un'evoluzione di migliaia di anni in poche decine di anni di progresso: è lì tale e quale..e soffre se non lo usiamo nel modo abituale per cui è stato concepito.Deve essere mosso, reso vivo..
Ogni occasione che perdete per far movimento, impercettibilmente lui si modifica, in peggio..tende ad accumulare grasso e ad imbruttirsi.
Non siate perciò arrendevoli, abbandonandovi al pensiero del "Tanto si invecchia tutti..è normale"
Se permette c'è invecchiamento e invecchiamento. Si può arrivar verso l'autunno della vita in condizioni meno deprecabili.E forse viver meglio...
Non dico di far come Fat man Walking che ha attraversato l'America a piedi(il troppo stroppia).. è sufficente che prendiate coscienza della necessità di ripristinare, all'interno del vostro stile di vita, la consuetudine di certi gesti perduti. E non autocommiseratevi suvvia..se avete due piedi abili non c'è nessun impedimento che possa proibire proprio a voi di provarci...
Ah se voleste prender la camminata come un allenamento..vi getto qui uno dei primi risultati di Google, in un forum si segnalava una cosa di questo tipo . Comunque sono indicazioni superflue.. in quanto a camminare ognuno di noi nasce "imparato" :-)
Se poi ad un certo punto vi venisse voglia di accellelare il passo.. Bè l'avevo scritto l'altra volta.. :)
Mathias

Gli articoli più interessanti della sezione Iniziare a Correre
Iniziare a correre. Perchè e Come
Dimagrire camminando
Imparare a correre è un dono
Differenza tra running e jogging
Mia testimonianianza: corro da due anni e non smetto..il mio esempio
Mia testimonianza: la corsa è contagiosa. Il contagio ad amici e parenti
Tabelle di allenamento per iniziare a correre e per migliorare: da 0 a 30 minuti e distanze superiori ai 5km

10 commenti:

Micio1970 ha detto...

Bel post come sempre: comunque camminare è buona cosa anche per noi runner!

Giulyrun ha detto...

Bene il camminare - ma i kg di troppo non è cosa per me - con i miei 58 kg sono fin troppo magro.

fabiodelpia' ha detto...

Bravo Mathias! parole sante!

Cri ha detto...

Uhm, ma come si fa ad evitare la polenta con lo zola dopo la camminata?

Carlo Sini ha detto...

suggerirei in particolare la camminata in mezzo ala natura, se si può ancora meglio in montagna! l'aria frizzantina mette già di per sè la voglia di danzare sui sassi della strada e se ciò non bastasse la doppia propsettiva di raggiungere la vetta e di godere di un panorama da cartolina dovrebbe da solo indurre a questa attività. Come ex trekker sulle alpi del val di Susa posso testimoniare che si può fare benissimo, anche per gente non allenata o superappesanita dalla polenta. E il camminare non preclude assolutamente una bella chiacchierata con i vostri compagni di viaggio (perchè cosa parti a fare se non hai qualcuno con cui condividere la vetta?)

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good

b3167b34-0238-11e1-afe8-000bcdcb2996 ha detto...

ahahaha bello davvero,anche a me chiedono sempre perchè preferisco le scale alla comodità del ascensore,bè in primo luogo perchè mi tiene in forma in secondo xk se casco da due gradini poco male ma se casco dal 4 piano con lascensore povera me :) cmq grazie :) di solito cammino ma voglio provare a correre un po un bacio..alessandra

b3167b34-0238-11e1-afe8-000bcdcb2996 ha detto...

ahahaha bello davvero,anche a me chiedono sempre perchè preferisco le scale alla comodità del ascensore,bè in primo luogo perchè mi tiene in forma in secondo xk se casco da due gradini poco male ma se casco dal 4 piano con lascensore povera me :) cmq grazie :) di solito cammino ma voglio provare a correre un po un bacio..alessandra

b3167b34-0238-11e1-afe8-000bcdcb2996 ha detto...

ahahaha bello davvero,anche a me chiedono sempre perchè preferisco le scale alla comodità del ascensore,bè in primo luogo perchè mi tiene in forma in secondo xk se casco da due gradini poco male ma se casco dal 4 piano con lascensore povera me :) cmq grazie :) di solito cammino ma voglio provare a correre un po un bacio..alessandra

b3167b34-0238-11e1-afe8-000bcdcb2996 ha detto...

ahahaha bello davvero,anche a me chiedono sempre perchè preferisco le scale alla comodità del ascensore,bè in primo luogo perchè mi tiene in forma in secondo xk se casco da due gradini poco male ma se casco dal 4 piano con lascensore povera me :) cmq grazie :) di solito cammino ma voglio provare a correre un po un bacio..alessandra