Pages

sabato 15 marzo 2008

Maratonina di Assemini..come andra?e' andata così

Tra qualche ora si parte..il pullman della società ci attende alle 5.30!
Qui sotto farò il report domani sera.
Mi sono studiato un pò i passaggi, voglio provare a mettere in pratica gli insegnamenti che ho raccattato un pò sul sito di Pizzolato, un pò su quello di Albanesi (i primi km fatti col freno a mano tirato dovrebbero garantire una seconda parte più brillante). Partirò piano, senza alcuna pretesa di tempo, e andrò in progressione solo se me la sentirò, insomma mi divertirò a giocar con la tattica :-)
Ora vado a vedermi il Milan..mi sa che le prendiamo!!
-
Considerazioni tecniche:
- Non è andata proprio come speravo, la mancanza di allenamento, ancora un leggero fastidio alla gamba(un pò di raffreddamento e chiusura sulla gola da ieri ci aggiungo) mi han frenato e fatto accontentare di 1h59'56 secondi, cioè poco meno di 5'40"/km, un allenamento bello tirato, sicuramente molto al di sopra del mio valore.
I primi km sono andati come volevo, ritmo sui 5'25" fino al 10° mi ero detto..poi da lì sarei dovuto andare fin che ne avevo sotto i 5'20
Fino al 9° perfetto..al 10°una prima toppata a 5'31..tra l'11° e il 13° sono stato come previsto sui 5'20..ma dal 14° in poi un calvario, mai sotto il 5'30", con gli ultimi km a morire 5'48"(19°)/5'58"(20°)/6'11"(21°)
E vabbè..speriamo di recuperare il top della forma a breve!La gamba mi da un pò fastidio, non è dolore, ma la sento ancora un pò contratta all'altezza di dove avevo avvertito la fitta la settimana scorsa.
- Si narra, ma non voglio far più polemica su questo argomento, che tutti i gps in gara abbian segnato 600 metri in più in questo piatto percorso cittadino, pure il mio che mi ha riportato un passo finale di 5'31"/km, uguale a quello di Mandas. Mi limito a constatarlo.
Considerazioni folkloristiche:
-siamo scesi in pullman facendo un casino pazzesco(che elementi in gruppo chiassosi sin dalle 6 del mattino). Ad Assemini ci ha condotto un placido autista che bo, penso l'abbia fatta a 60 all'ora.Mi faceva venire il nervoso..Siamo arrivati 20 minuti prima della gara..abbiam fatto le cose tutte in fretta e furia, corsa verso il bagno annessa.
A -8minuti dal via mi son messo il pettorale, non ho fatto in tempo a far 800 metri di riscaldamento che c'è stato il via!
- Abbiamo vinto, come Alghero Marathon, il premio per la squadra con più partecipanti, e penso siamo anche stati quelli arrivati da più lontano (240 km)..che bello salire sul palco a cantare il poopopopopopopooo
-Il presidente regionale della Fidal mi sta sempre più antipatico. Anche oggi ha premiato con il suo fare scorbutico gli atleti, cioè dico, ma se non ti piace questo lavoro, ma vai a fare altro..ma perchè devi insultare la gente che si attarda a salire sul palco perchè magari è in bagno
-Assemini vista di corsa è un'anonima cittadina, sobborgo di Cagliari, tolto che per la corsa non ci verrei certo in vacanza, anche se mi dicono essere la capitale mondiale della ceramica

-Leggi anche
Record personale mezza maratona e cronologia dei primati sulla distanza

17 febbraio 2008: Mezza maratona di Mandas: 1h54'41

9 commenti:

Cristian ha detto...

Mi sa anche a me!!!
Comunque ascolta me pari a tutta per i primi 10 km, poi controlla gli avversari, poi logicamente cammini gli ultimi 10 ma hai il margine da gestire (metodo Lanfree) hihihihi!!!

Cristian ha detto...

Dimenticavo scusa.. in culo alla balena!!!

Daniele ha detto...

Prese le avete prese.... Speriamo che a te sia andata meglio! Attendo il racconto!

Micio1970 ha detto...

A quando il post con il resoconto?

Nick.12 ha detto...

Allora, il Milan ha fatto peggio di te :-), e tu con tutti quei acciacchi e l'autista che ti ha fatto innervosire (non si puù arrivare così tardi alla partenza di una mezza), ti sei comportato bene e in vista di Vienna è un passo importante per la Maratona.
Ciao Nick

Micio1970 ha detto...

Buon allenamento di buon auspicio per Vienna ... che evoca dolci ricordi in noi milanisti ...

Daniele ha detto...

Intanto voglio che fai polemica sulla lunghezza della gara!! Cosa sono questi 600 metri???? :-)))))))

E poi, anche se non sei contentissimo della prestazione (con attenuanti però), complimenti lo stesso! Perché per me hai fatto comunque una buona prestazione.. ma chissà che fatica quegli ultimi km…

Assemini capitale mondiale della ceramica??? A Sassuolo staranno fischiando le orecchie…..

Cristian ha detto...

La mezza distanza affrontata a buon ritmo, è una gara che si fare del "lei", e come la sorella maggiore se non ci arrivi in perfetta forma non è facile rispettare il pronostico.
Bravo sopratutto perchè hai voluto metterti in discussione sapendo di non essere al 100%, che poi t'è servita come buon allenamento.

Furio ha detto...

Mathias è comunque un buon allenamento, ma soprattutto recupera bene la gamba; solo quando sarai al 100% potrai allenarti al meglio e con serenità.