Pages

martedì 4 marzo 2008

Ripetute lunghe in salita..con video.


Mentre l'Alghero Marathon si faceva valere alla Maratona di Barcellona(da segnalare, tra le altre, la favolosa prestazione di Enzo in 3h2' e spiccioli, all'esordio assoluto sulla distanza..un mito!) Domenica scorsa solo soletto ho affrontato un bell'allenamento in salita.Mancava da molto dalle mie uscite e, anzi, ad onor del vero non avevo mai fatto una seduta così ben strutturata.
Mi sono cimentato nelle ripetute lunghe in salita, sulle rampe di Scala Piccada.E' un gioiellino quel tratto di 5 km che porta alla Casa Cantoniera, posta a 350 metri circa sul livello del mare. Da lì si gode un paesaggio da cartolina sulla sottostante Alghero.
2chilometri e mezzo di salita al 4/5%..un pianoro di 500 metri ed altri 2,2 chilometri di uguale pendenza.
Da casa alla prima rampa ci sono 4 km di leggero falsopiano a salire..ottimo per il riscaldamento.
Giunto sotto la salita ho resettato il Garmin, mentre ripensavo ad un prezioso numero di runners world di agosto che conteneva alcune indicazioni utili sul modo di affrontare l'allenamento. Vi segnalo l'articolo .
Al ritmo del respiro affannato son salito al pianoro, ho tirato il fiato nel percorrerlo tutto (moolto piano sennò non si chiamerebbe pianoro :-) )..ho aggredito la seconda salita fino a toccar la Casa Cantoniera.Finito? No..Lì c'era l'ammiraglia ad aspettarmi, che in meno di 5 minuti mi ha riportato al principio della salita, per perttermi così di riaffrontare le "erte" una seconda volta. Quella della discesa con mezzo meccanico è stata una mossa strategica, che mi ha evitato di correre in discesa, la consiglio a tutti coloro che volessero fare un allenamento di questo tipo! Ho chiuso infine con mezz'ora di defaticamento di corsa sul piano..un totale di 20,5 km..
Era un pò che non li facevo, ho montato un video dell'allenamento, sulle note di una canzone che ho scoperto da poco "Panico" degli sconosciuti (per me almeno) Indovena.Accatatevillo..

10 commenti:

Micio1970 ha detto...

Complimenti per il video e la musica. Lo scenario è veramente affascinante ... e rende la corsa molto leggera!

Master Runners ha detto...

Bello, bel video e bei posti.
Complimenti!

Cristian ha detto...

Bello davvero e grande allenamento...

Nick.12 ha detto...

Bravo Bravo, è ma hai anche gli accompagnatori per l'allenamento che ti riprendono!
Ciao Nick

Melina2811 ha detto...

Ciao stò facendo il solito giro a salutare gli amici con i blog che preferisco. Maria

furiasarda ha detto...

Tutto bello... ma la canzone pessima tio... mi ricorda quando eri appassionato dei 3 allegri ragazzi morti!!!

Mathias ha detto...

@furiasarda: e pensa che mi piacciono ancora.. :-)
@tutti: grazie..e si ogni tanto ho la fortuna di avere i miei che mi accompagnano in questi giri! E' bello che siano coinvolti dalla mia passione per la corsa!!sono i miei primi supporters

Massimo ha detto...

Complimenti x la grinta !
Mi ricordano le rampe della Villanova Monteleone che ho fatto nel'95 !
Mi piacerebbe rifarla quest'anno.
Adiosu !

Mathias ha detto...

@massimo: quelle sono proprio le rampe che portano a villanova monteleone..è la strada che la collega con alghero :-)

Massimo ha detto...

Allora e' proprio quella !
I giudici della gara hanno fatto casino: hanno messo un tale Murgia al mio posto con 1h 24'31'', per poi ritrovare lo stesso Murgia con 1 h 26' 35''!!Ho provato a far correggere l'errore ma non c'e' stato verso !era solo per vedere il mio nome scritto,visto dopo tutta quella fatica!
NB.eravamo in vacanza vicino a Cagliari, e con amici podisti ci siamo spostati x accompagnare la scalata di Qualid Abdelkeder che in quell'occasione ha vinto la gara e stabilito il record della gara !