Pages

lunedì 7 aprile 2008

Ipocondriaco?! Infiammazioni post corsa

Forse sarò ipocondriaco..ma mi da ancora un pò fastidio la gamba destra. Quella che mi tormenta già da un pò. Il bello è che manco io so descrivere cosa ho di preciso.
Sabato ho corso 10 km con il gruppo e sentivo ancora questo leggero fastidio nella parte interna della gamba destra in un punto non ben definito tra il polpaccio e la tibia,diciamo dieci cm sotto il ginocchio..non sono quelle cose che impediscono di correre, però cavolo da noia correre continuamente "sentendo" la gamba.
Durante il giorno(ci ho provato sabato sera e domenica mattina) se accenno uno due passi di corsa, sento la parte come fosse infiammata quando la gamba impatta con il terreno , non è una fitta, ma è un fastidio che (bastardo) mi compare talvolta anche sulla parte bassa del polpaccio(soprattuto quando accenno da fermo a questi tentativi di corsa). Mi viene da fermarmi subito per paura di sentire male e faccio un passo zoppicato.
Sono fermo un paio di giorni, sto facendo un programma antinfiammatorio con un elettromedicale. Forse non ho avuto la gradualità nel riprendere. Da mercoledì a mercoledì ho fatto roba tipo 90 km, facendo due calcoli(tiratemi le orecchie). Ho troppa irruenza di correre e,se nei miei post sembro saggio, alla fine per me forse vale il detto di chi predica bene ma razzola male.
L'unica differenza rispetto ai precedenti disagi è che, se mentre quando mi ero fermato una settimana agli inizi di marzo era perchè sentivo delle fitte, qui lo stesso problema si presenta in maniera più attenuata con le "sole" infiammazioni post corsa.
Vedo se questi giorni di ulteriore riposo mi porteranno un pò di sollievo.
La maratona ce l'ho quasi nelle gambe, magari non ai tempi che mi ero sognato, vorrei però cercare di correrla senza fastidio..non troverei gloria infatti nel finirla zoppicando!!

18 commenti:

Guido ha detto...

Non so quanto manchi alla tua maratona, ma secondo me puoi permetterti qualche altro giorno di riposo, mettici del ghiaccio e se non passa prova qualche anti-infiammatorio la sera (l'aulin va benissimo). Sembrerebbe solo una leggera contrattura muscolare..è piuttosto normale quando si aumentano i carichi (dillo a me, è da inizio stagione che mi lamento sempre!).Ciao

albertozan ha detto...

90km sono tanti!! scarica un po' Mathias se vuoi tenere sotto controllo quel fastidio...ciao

Ezio ha detto...

Prima della maratona di Roma ero in tensione per un dolore ad un polpaccio (il destro) credo fosse un fastidio dovuto a stanchezza e ti assicuro che dopo 100 metri della maratona del polpaccio non ne ho avuto piu' notizie. E' difficile dare consigli ma sappi che e' molto frequente avere fastidi del genere dopo una preparazione cosi faticosa.Ciao Ezio

Daniele ha detto...

"sentire" la gamba... una condizione ormai normale per me... e in effetti ogni tanto fa davvero incavolare! Tieni duro Mathias!

èrri ha detto...

Condivido pienamente il parere di albertozan.
Mathias non ti preoccupare, vedreai che per la maratona sarà tutto a posto!

Monica ha detto...

mathias - guido e alberto hanno ragione. riposati fai qualche massaggio, chenneso'. lo hai detto anche tu: la maratona ce l'hai gia' nelle gambe, e' inutile ora spingere piu' del necessario!
ma sottoscrivo anche quello che ha detto ezio. pensa a me e al dolore che avevo prima di connemara. durante la gara non ho sentito assolutamente nulla!!!!

Nick.12 ha detto...

Fai riposo, perchè hai caricato veramente tanto questa settimana, non fare come mio fratello (che per sua fortuna sta bene), ma caricare troppo non dà benefici....
ciao Nick

Ele ha detto...

Non vorrei che il fastidio sia dovuto anche dalla bici amore..riposa un pò..magari riprendi gradualmente(lo sò non sono esperta ma anche gli altri ti hanno detto quello che ti dico sempre)...

Cristian ha detto...

Il dolore credo sia come quello che ho appena smaltito io, facendo molto strching prima e dopo e mettendo come mi ha consigliato Uscuru "reparil gel 2%" con attorno la pellicola trasparente di notte, e correndo a giorni alterni.
Fidati che la bici non da di questi fastidi, io ho sempre fatto 10/11 mila km l'anno, e i problemi erano altri.

Marione ha detto...

ciao mathias, il dolore che ti e' venuto può' dipendere da tanti fattori quindi dovresti analizzare un attimo cosa e' cambiato, ti spiego: le scarpe sono le stesse? O hai cambiato modello? A volte succede soprattutto con modelli diversi. La tecnica di corsa la ripassi ogni tanto, perche' capita soprattutto quando si inizia a caricare molto con gli allenamenti che con la fatica si assumono posizioni sbagliate che poi in seguito fanno comparire vari dolori. Il riscaldamento prima della seduta di allenamento lo fai bene? Lo streching non deve essere fatto prima, fidati, dalle ultime ricerche in campo medico sportivo si sono accorti che e' sbagliato farlo prima della'allenamento in quanto comporta una serie di allungamenti tendinei/muscolari che non producono benefici. Un allenamento corsetto e' 15/20min di riscaldamento correndo a ritmo lento/lentissimo addirittura anche corsa e cammino, poi 45/60 min di corsa, poi 20 di defaticamento e si torna a corsa/cammino lento e poi streching, ricordandosi i che ogni posizione di streching almeno 10/15'' devi mantenerla, senza portare il muscolo interessato a sentire fastidio, in pratica ti allunghi fin dove arrivi senza sforzarlo. Eventualmente se vuoi inserirlo prima della seduta di allenamento lo puoi fare ma dopo esserti riscaldato bene. Pensa quando mi allenavo da 18enne al campo di atletica la fiona mei aveva una seduta post allenamento di streching quasi pari alla seduta di allenamento rapporto uno ad uno, noi tutto questo tempo non ce l'abbiamo non lo facciamo per lavoro, ma proprio per questo non bisogna esagerare e' una passione se non stiamo attenti gli acciacchi ce li portiamo dietro alla vecchiaia. Un'altra info, se ti fermi qualche giorno, non c'e' problema in quanto deve passare più di una settimana per iniziare a perdere la performance piano, piano. Se decidi di fare qualche massaggio fai passare prima qualche gg, e vai da un fisioterapista bravo, meglio se x sportivi. Ciao amico mio, corriamo x star bene ricorda!!

Perez ha detto...

ehhhhhhhhhh.... dato che tutti qui vengono danno qualche contributo tecnico mi sembra doveroso scrivere anche la mia opinione: SOTTOPONITI ALLA MIA CURA A BASE DI LUPPOLO E MALTO E VEDRAI CHE TEMPO UNA SETTIMANA TI PASSA ANCHE IL MAL DI TESTA (effetto collaterale). è un presidio medico-chirurgico, mi raccomando!

Mathias ha detto...

Ragazzi a rispondervi uno per uno mi viene male, scriverei un commento più lungo del post. Siete tutti mitici, ognuno a suo modo prodigo di consigli.. sto scaricando, adesso non cado(non vorrei più cadere) nell'errore di caricare eccessivamente. Alla mia preparazione manca un lungo e poi mi definirei pronto..vedo di arrivarci fresco.Già vi devo dire che dopo due giorni di stop,questo sarebbe il terzo,mi sento meglio..al max domani mattina, ma non escludo di provarci in serata, esco a far un giretto per sentir come va

Micio1970 ha detto...

Mathias ... non si è mai "scarichi" a sufficienza ... meglio qualche secondo in più e finirla bene! In bocca al lupo!

fabiodelpia' ha detto...

Vai tranquillo Mathias!
Dai un pò retta ai consigli di tutti ma in particolare mi sento di consigliarti la cura perez.
Mancano quasi 20 giorni e fai in tempo a guarire rifarti male e guarire un altra volta prima dell'evento... Ciao

Frate_tack ha detto...

Mathias, sei grande, tieni duro e vedrai che per la maratona va tutto apposto. Dai che voi sardi siete caparbi, e non sarà un dolorino a fermarti. Parlo per esperienza, perchè anche la mia ragazza è di Ss. 90km secondo me sono si tanti ma a 3 sett dalla maratona ci stanno tutti, li ho fatti anche io e ti danno un più psicologico che nessun trainer ti potrà dare.
Tieni duro.Ciao

Furio ha detto...

Forza MAthias non buttarti giù, datti tempo per recuperare e stai tranquillo!

adam brown ha detto...

Hi again, see tthis is the site i told you i signed up to. It has some nice information about how to make money using OPP, i think you might find it interesting. here it is. bye!

Lara ha detto...

Attento, potrebbe essere l'inizio di una periostite, anche a me ha iniziato così e sono quasi quattro mesi che ci vado dietro...