Pages

giovedì 2 luglio 2009

Cacciatore di aquiloni

Ok vabbè son un pò in ritardo rispetto al resto del mondo, ma ho finito due minuti fa di leggere questo stupendo libro. Da brividi, ti cattura e non ti molla più. Dicon che anche il film sia fatto bene, mi sa che tra oggi e domani lo visiono. Faccio una full immersion di Afghanistan e di aquiloni :-)

Ora ho lì l'Ombra del Vento che mi stuzzica..

16 commenti:

Daniele ha detto...

Sei sempre un po' lento ma piano piano arrivi... :-)

massimiliano ha detto...

Ciao, Mat bellissimo libro il primo, stupendo il secondo. Farai fatica a trovarne altri di pari emozioni. Accetto suggerimenti.

Gianluca Rigon ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Gianluca Rigon ha detto...

Libro stupendo, film molto meno...
E se vuoi leggi anche Mille splendidi soli dello stesso autore: difficile decidere quale dei due è più bello !

Ezio ha detto...

l'estate scorsa mi ci sono immerso e letto e riletto (e anche commentato in un post) il film non mi ha assolutamente deluso, anzi diciamo pari al libro, e per me e' una cosa veramente difficile.

Ribichesu Davide ha detto...

...accidenti, ecco un'altra cosa che devo mettere in lista!!!..grazie di averci ricordato di questo libro...e del film...prima o poi devo leggerlo e vederlo!!

Karim ha detto...

Sai Math, ho comprato il libro l'anno scorso sulla scia dei commenti positivi che sentivo in giro, e sono rimasto tremendamente deluso. M'è sembrato prevedibile, pieno di cliché. Boh, interessante per la descrizione di una realtà a noi lontana, ma non ho capito perché ha avuto tutto questo successo.

GIAN CARLO ha detto...

L'ho letto da tempo...non male.... ma per me sopravvalutato... mi è piaciuto di + mille splendidi soli.
Comunque sto cercando di farlo leggere anche a mia figlia... ma non molla e si che è all'interno di un elenco di libri per le vacanze da cui deve sceglierne 3.
L'ombra del vento è affascinante... ora è uscito anche l'ultimo di Zafon.

the yogi ha detto...

grave lacuna, la mia... ma almeno il film prima o poi lo vedrò!

Anonimo ha detto...

Ciao math, non si è mai in ritardo per leggere un libro di tale intensità.Lo consiglio a chiunque voglia leggere un po' della storia di quel paese in modo scorrevole che ti cattura dalla prima all'ultima parola!L'ho letteralmente divorato, alla fine mi facevano male gli occhi per tutto quel leggere; mi ha tenuta con il fiato sospeso fino all’ultima pagina.Mi ha davvero commossa... è un libro che punta dritto al cuore.Da leggere prima di guardare il film, sarebbe come fargli un torto. Non perderti il secondo...
Lombra del vento non deluderà le tue aspettative... libro molto avvincente....
Mary

Mic ha detto...

Anche a me era piaciuto molto, così ho letto anche mille splendidi soli: entrambi mi sono piaciuti, ma ho preferito il secondo, che soprattutto nel finale mi ha toccato veramente. Gran bel libro. è bello capire dai commenti che parecchi di noi l'hanno letto, alla faccia dell'italiano medio che legge 2 libri l'anno. Eppoi credo che libri del genere vadano letti, per capire cosa c'è intorno e perchè fanno bene al cuore. Mi viene giusto in mente quel servizio di striscia o delle iene, con alcuni nostri politici che neanche sapevano come si pronuncia "afghanistan" o dove sta ....

Furio ha detto...

Bello, ho letto anche il secondo, niente male.. ciao

ugo ha detto...

Ma come fate ad avere tutto questo tempo per leggere tanti libri, per me è già tanto che me ne possa permettere uno ogni anno, cioè in estate.........uhm...... correte molto.....leggete molto......aggioranate i blog...... rispondete ai blog........ma quando lavorate????? dai che scherzo.....forse?!?

insane ha detto...

Ho visto il film e dopo ho letto il libro,ho fatto le cose al contrario e non mi dispiace..
Comunque,senza saperne molto,ho visto il film e non era male quindi ho approfittato della gentilezza di una collega che aveva il libro e ho scoperto,ovviamente,nuovi particolari e nuove sfumature rimanendo soddisfatto della lettura.

Mathias ha detto...

Sul film posso dar ragione a chi diceva che non è come il libro. Forse me lo son pregiudicato vedendolo lo stesso giorno in cui ho finito di leggere il racconto. Mi aspettavo ed avevo troppo fresche le scene raccontate nello scritto. Molte cose non son riportate.
@Ugo: io vado a periodi, adesso è periodo di lettura..:-)

Alvin ha detto...

Letto e merita pure...devo procurarmi l'altro!