Pages

mercoledì 24 settembre 2008

Corsa allenamento 5000metri: Ripetute 400 metri velocissime. Usate 2 paia di scarpe

-Cerchi una tabella di allenamento?
In questo post tabelle allenamento corsa avevo dato alcune indicazioni- Qui sto seguendo una tabella per correre i 5km.-
-
L'ho fatto..ebbene si. Ieri quando son rientrato in casa e mio padre mi chiedeva, vedendo due paia di scarpe nel posto dove di solito le metto ad arieggiare "ma con quante paia di scarpe hai corso?" Ed io" Due naturalmente", si è messo una mano sulla fronte quasi a dire questo è fuori..
Però ho considerato, riflettendo tra me e me, che ci sarà di strano, mi tiro sempre dietro la salvietta la bottiglia d'acqua di solito, che sarà mai portarmi anche un sacchetto per le intermedie, tanto mi alleno avanti e indietro nella zona industriale, sono sempre nei pressi della macchina.
Così è andata a finire che ho fatto 4,5km di riscaldamento tranquillo con le nimbus 9. Poi pausa e cambio scarpe sotto lo sguardo perplesso di un signore che passava di lì.
10 ripetute da 400 con un minuto di recupero da fermo mi chiedeva la tabella dei 5km. Bè, sarà proprio per il recupero da fermo o perchè questo allenamento è stato concepito non per tirare il collo, io l'ho trovato facile. Mi si chiedeva di farle a 4'15" (rg-20), circa 1'42" di percorrenza. Io le ho fatte quasi tutte a media 4'11" (percorrenza 1'40"), che sarà poi la media finale, con un paio di divagazioni a 4'08 ed una esatta a 4'15".
Che dire, anche in questo caso le scarpe le ho trovate fantastiche, è totalmente diverso fare le ripetute con le skylon. Mi ricordo quando le facevo con le nimbus, ad un certo punto, all'aumento della velocità sembrava di tirarsi dietro un peso, sentivi il piede che sollevava la scarpa, uno sforzo supplementare a cui sottoporlo.
Nonostante questa seduta, non si pensi mi stia tirando il collo, son in fase di scarico completo. Ora penso di andare a correre Giovedi, poi non riparlarne sino alla gara..anche perchè Venerdi a Bergamo e Sabato a Roma penso saranno giorni così incasinati e pieni(dipende da che ci propone la banda dei laziali :-) " che il correre, inteso come gesto atletico, sarà in secondo piano!

14 commenti:

R. Davide ha detto...

Beh, non lo trovo molto più strano dei ciclisti che cambiano le ruote per la salita o di quelli che vanno a comprare le camere d'aria col bilancino..io a volte toglievo i tappini dell camere d'aria ihih..Grande Mathias, diventerai un'esperto!Mi è sembrato di leggere che i grandi professionisti ne hanno parecchie di scarpe..si si è proprio come avere tanti tipi di ruote!

Alessandro ha detto...

Ah maaaa....non me la conti giusta Mathias! Altro che "secondo piano": qui la cosa è seria e c'è di mezzo pure una bella sfida. Però il cambio scarpe in allenamento..... sei sicuro di star bene? ;)

Gianluca Rigon ha detto...

Mamma mia, avevo preso paura....pensavo che ti fossi messo due scarpe diverse a sx e a dx....
Ciao e in bocca al lupo per Colonna !

Michele ha detto...

Anche io leggendo il titolo ho pensato lo stesso di Gianluca poi ho letto, comunque non stai bene :)

Frate_tack ha detto...

Direi che non c'è nulla di strano ad avere 2 paia di scarpe. Io conosco gente che ne ha almeno 5 paia. E non A1 A2 A3 A4. Tipo 3 paia di A3 e un'A2.
Poi sul cambio delle scarpe al volo, forse rimango perplesso un pò, sono dell'idea che il piede si adatta specialmente in allenamento a una scarpa e se cambio al volo vado di vesciche in tempo 0. Comunque complimenti per i super miglioramenti che stai facendo, mi sa che sta volta Gian Carlo deve pagare la birrozza, perchè per te arrivare sotto i 50 (49) è relativamente agevole, mentre per lui arrivare a 40 (39) è un pò più duretta.
Io non so cosa concluderò a Colonna, sono abb in forma a gambe e fiato (app dei fastidi ai polpacci) però ho dei seri problemi ancora allo stomaco e non riesco a fare più di 7 km senza avere dei dolori lancinanti allo stomaco. Vediamo se a colonna questo stap dei 7 non ci sarà.

Mariano Seo Rimini ha detto...

Ciao Mathias, seguo da diverso tempo il tuo blog (e anche quello di molti altri Blogtrotters), e volevo farti un in bocca al lupo per la tua personale sfida nella gara di Colonna, sono convinto che se ci saranno buone condizioni e avrai buone sensazioni riuscirai senza dubbio nel tuo scopo di abbattere il muro di 50 minuti e prenderne meno di 10 da Giancarlo.
Ho anche notato che viaggiamo più o meno sugli stessi tempi (23' sui 5k e 50' sui 10k), questo rende per me molto interessanti i post sui tuoi allenamenti, continua così! ;-)

Mathias ha detto...

Crepi!Grazie Mariano sono contento che hai scritto. So che c'è molta altra gente che mi legge nel sottobosco, bè..a me piacerebbe che un pò tutti partecipassero! Il blog è un porto di mare, aperto a chiunque abbia qualcosa da dire.. a risentirci allora, difenderò l'onore dei podisti lenti! :-)
@Davide: Esperto mai.. mi sento più un azzezzagarbugli!
@Alessandro: Seria sarà se presentano la sfida col microfono e rendono tutta Colonna a conoscenza dell'agone! :-)
@Gianluca e Michele: però che idea..la suggerisco ad Alvin, lui sicuramente è capace di provarla ah ah
@Frate tack: si ma a Colonna devo superare anche io le insidie del 7° km, sulla salita del quale Giancarlo ha vaticinato si infrangeranno le mie speranze.. :-)

Anonimo ha detto...

e ti credo, le skylon rispetto alle nimbus ti levano 200g (secondo il tuo albanesi sono 5"/km)! sei forte sul breve, ma stai attento, i 10k sono un altra cosa, specie se ti mancano i medi lunghi. parti prudente e sulle salite rallenta, poi nella seconda metà dai gas. mi avete messo una curiosità co' sta gara di colonna! auguri a tutti! luciano er califfo.

franchino ha detto...

Ciao Mathias! Nulla di strano cambiare le scarpette, soprattutto quando si fanno ritmi brillanti. Ottimo allenamento, sei bello in forma e pronto per Colonna!

Danirunner ha detto...

Leggendo il titolo del post pensavo ti fossero cresciute altre due gambe in piena notte, ah ah ah - Comunque complimenti, a Colonna fari bene.

Nikka ha detto...

Fai sempre più sul serio :O....grande Mathias, mi trasmetti sempre una gran voglia di fare....
ciao ... trasmettitore positivo o di positività o ..fai te...basta che continui a comunicare come fai ;) :D :D :D

ciaooooooooooooo

albertozan ha detto...

Quella di correre le ripetute con le A2 ok, ma di fare prima il riscaldamento con le A3 non ci ero ancora provato: bravo Mathias :-) e tra l'altro in fase di defaticamento avrei di gran lungapreferito avere ai piedi le mie A3! Quanto alla mia scommessa la vedo brutta! ;-)

Fatdaddy ha detto...

Io faccio un grosso in boccallupo ad entrambi per la sfida ed un grande enjoytherun a tutti gli altri blogrunner di Colonna.
Per la gara, onestamente!, faccio fatica a tifare, seguo sui blog te e Gian con identica passione e non riesco a "schierarmi"... :D

Mathias ha detto...

@A chi non si schiera: bè..godetevi lo spettacolo (comunque vince giancarlo.. :-)