Pages

giovedì 25 dicembre 2008

Lampada frontale per il running!!


Tra una mangiata e l'altra, in questo giorno di festa ne approfitto per farvi vedere uno dei regali di cui son stato omaggiato. Una lampada frontale, per  poter praticare il running notturno!! Abbiam piste ciclabili che ad una certa ora della sera sprofondano nell'oscurità, è un delitto non poterle calcare passate le 17.30 del pomeriggio.. quando uscirò in ore serali, spingendomi al limitare delle luci della città, laddove inizia appunto la ciclabile di Fertilia(ma ci son altri percorsi fattibili), non mancherò di provare questo attrezzo che qui è poco diffuso, ma che già alcuni amici blogger usano (vedi Furio). Il fascio di luce è veramente potente, ha 3 intensità ed il fanale è regolabile per permetter l'inclinazione ad illuminare la zona dei piedi.. Insomma aver uno strumento del genere nel marsupio(ci sta senza intralciar la bottiglia dell'acqua) è un valore aggiunto a certe uscite..posso solo immaginare, e non mancherò di raccontarlo, la bellezza di correre avvolti nell'oscurità, racchiusi nel proprio involucro di luce!!

20 commenti:

Ale_1957 ha detto...

Credevo di essere uno dei pochi...invece vedo con piacere che questo accessorio è apprezzato da sempre più persone.
Così non ci sono alibi per il buio...ci tocca correre!!!
Ancora auguri di Buon Natale Mathias.

Anonimo ha detto...

mi sembri un minatore del sulcis! ma la gente non vi prende per il c..o? prendono per il c..o solo a me? luciano er califfo.

innolandpuntoit ha detto...

Davvero interessante ... potrei farci un pensierino sai? Ahh ... poi non dire che non ti penso ... caro mathias ... ho pensato a te prima scrivendo sul mio blog :P

R. Davide ha detto...

mi fà venire in mente chi corre nel deserto durante la notte! vedi adesso oltre che correre nel deserto il mio sogno è quello di correre nel deserto provando a farlo di notte con la compagnia di una torcia frontale..deve essere qualcosa di super magico!...Mathias la puoi provare in quella pista che và verso Porto Conte

Daniele ha detto...

E' la fine...

uscuru ha detto...

e mo ki te ferma piu'...
buon natale matth!!
ce l'ho ank'iooooo!!!!

Furio ha detto...

Grande Babbo Natale!

Lucky73 ha detto...

Io la uso per la montagna (trekking, caverne, rifugi)...la mia ha una luce fortissima sia bianca che rossa :-))
Per il running non l'ho mai usata! :-))
Tanti Auguri!!!

giampiero ha detto...

ora aspettiamo la lampada nucale per il retrorunning..eheheh!!!

Mathias ha detto...

Tanti auguri luciano!! eh ma allora siamo in parecchi ad averla!! state facendo outing, alessandro orlando, non solo Furio.. forse come dice Dani è la fine, siamo persi..
Califfo, mi aspetto bordate di perculamenti, ma vuoi metter il gusto..poi posso sempre dire a giustificazione sto uscendo dalla miniera!! Davide, si è proprio quella strada che pensavo, ma ci son anche le stradine qui dietro la costiera di Bosa solitarie e penso godibili da percorrere con la luce frontale, ti faccio sapere in anteprima e se mi trovo bene te la consiglio anche a te!!

Michele ha detto...

Devi dotarti di una luce rossa ad intermittenza, la trovi nei negozi bike, per il retro è importante che ti vedano anche da dietro. ( non sto scherzando )

Alvin ha detto...

Caspita, la misura più grande era un lampadario!!!
Ci vedrai benissimo...attento, probabilmente farai l'effetto stella cometa il sei Gennaio ti troverai i Re Magi alle calcagna!
Auguri

Pimpe ha detto...

coi soldi che raccogliero' questo potrebbe essere un articolo interessante , anche perche' , dalle mie parti tirano sotto una persona al giorno....
poi mi servirebbero dei guantini tecnici e le maniche tipo Gomes a new york..

Dani Uboldi ha detto...

Sembri quei furistrada australiani dotati di fari per non investire i canguri!!! A parte gli scherzi, è uno stumento davvero utile, ce l'ho anch'io ma finora l'ho usato solo in qualche escursione in montagna. Buon Feste Mathias!

Marco ha detto...

Ad avercela ce l'ho anch'io, ma non l'ho ancora mai usata per correre... ma non ti sballonzola in testa?

Comunque io scommetto che il numero degli avvistamenti di UFO a bassa quota aumentera' e TU saprai il perche'!!!! ;-)

Daniele ha detto...

Sì, fai come Michele così puoi sentirti in tutto e per tutto una vera bicicletta!!! :-)

giuseppe ha detto...

Vedi Mathias, non è tanto il buio ma ultimamente è la pioggia quella che mi preoccupa! Ho fatto vigilia, giorno di Natale, oggi Santo Stefano a riposo. Mangio, mangio, mangio...e non corro. Stamattina imperterrito sono andato al luogo dell'appuntamento per la partenza...ma solo una volta arrivato lì ho realizzato quanto stesse piovendo forte!!! Mi sa che dovrò dotarmi di cappellino con ombrellino, torcia davanti, torcia ad intermittenza dietro...pinne e maschera!!! Allora sì che potrò correre!!! :-(

Mathias ha detto...

@Michele: capisco l'importanza della luce rossa dietro, provo a vedere.. comunque l'uso che ne voglio fare è su ciclabile o sugli stradini sterrati dietro casa, dove non possono esserci veicoli nel mio senso di marcia, dovessi far un pezzo di strada per raccordarmi con i sentieri rigorosamente contro mano e sul bordo esterno della strada..
Ah Ieri l'ho provata per qualche minuto, non ho resistito..son arrivato sin al ponte di calabona, oltre le luci della città..ho incontrato tre macchine, che mi han sfilato via tranquillo, il fascio orientato a terra in diagonale non abbaglia e da a me un'illuminazione incredibile..comunque per dedicarle un post farò un'uscita solo per lei..
@Marco: la fascia è concepita per non sballonzolare..hai la luce attaccata come un faro

ugo ha detto...

Oggi abbiamo fatto l'oramai tradizionale 3000 di Santo Stefano, come sempre è stato corso con un tempo da lupi e la tua lampada frontale avrebbe fatto veramente comodo!!!
Tra panettoni e pandori natalizi ci incontriamo si aprofitta per festeggiare il gruppo tra un PB ed una presa in giro ma quanto aggrega e gratifica il "branco" non lo immagini, per questo ti dico "NUN POI SAPE' CHE TE SEI PERSO"!
La pizza ci aspetta!!!

Bacchini Fabio ha detto...

La voglio anche io!!!!