Pages

sabato 14 febbraio 2009

Facebook ritrovarsi dopo anni..



"Io mi ricordo..quattro ragazzi con una chitarra".. così cantava Venditti. E ieri sera è stata una serata da amarcord. La potenza di facebook ci ha fatto ritrovare(a me e mio fratello, Nico quello rosso!) con amici di un'infanzia perduta:Giulio e Salvatore. E' incredibile.. e non è che fossimo finiti in continenti diversi, eravamo sempre lì, a pochi km di distanza l'uno dall'altro. Loro abitano vicino a casa di Eleonora! Abbiam passato una serata a domandarci come è possibile che ci sia persi di vista e poi lievi a ridere e scherzare dei giochi di bambini, a tappare le buche di una vita da raccontar in pochi minuti. Come li riempi lustri di vita? Quasi buffo..accenni sincopati a passioni (si corro faccio maratone..ah si fai boxe..davvero hai fatto vela? Nico ha una barchetta a vela), aspirazioni..una giostra veloce di pensieri, in bilico tra il passato ed il futuro. Ci siam lasciati con la promessa di non perderci di vista..ed ora probabilmente andremo a far una gita nei luoghi dove ci siam conosciuti e dove son legati i nostri ricordi più belli(quelli della prima foto, Santa teresa di Gallura)
 Io non credo al web che isola..se usato con dovizia il socialnetwork riallaccia rapporti ed è l'occasione di ritrovo, questa ne è una prova concreta. Posso dire: W facebook

6 commenti:

Ezio ha detto...

Math sei identico!
Facebook e' un grande aggregatore ti fa' ritrovare o conoscere persone che altrimenti non si sarebbero mai conosciute...certo che con quelle facce mi sa' che ne avete combinate parecchie eh!!!!

GIAN CARLO ha detto...

Io non so se ho voglia di rivedere persone che appartengono alla mia preistoria

Ribichesu Davide ha detto...

Ho trovato gente di tutti i tipi della mia vita di oltre 10 anni fà..e alcuni che avevo perso anche in questi ultimi tempi..è cmq carino vedere che sono ancora in giro e stanno bene.

Michele ha detto...

A parte che vi siete rovinati crescendo :)
Io sono iscritto a FB poi dopo 1 sett. mi sono cancellato a causa sconosciuti che volevano diventare miei amici, la cosa mi ha colpito in negativo.
Riconosco l'utilità di FB, a volte è simpatico risentire qualcuno a distanza di anni, non mi è piaciuto il fatto che tanti sconosciuti mi contattassero senza motivo.

Mathias ha detto...

@ezio. me lo dicon tutti..son uguale uguale
@giancarlo: se hai qualcosa di bello da condividere fa sempre piacere
@davide: allora hai anche tu visto il fenomeno
@michele. mai successo ciò che dici..è strano forte, forse sei omonimo di qualcuno molto conosciuto e tutti ti chiedono amicizia :-) comunque quando capita basta rifiutare e mantener la propria cerchia riservata di amici :-)avevo qualche timore anche io, poi mi son trovato bene. Ne faccio un uso sobrio

Alvin ha detto...

CAspita, sei la fotocopia ingrandita di te strsso!
Con FB ho ritrovato i miei vecci compagni di scuola e gente conosciuta in viaggio di nozze, a me piace.