Pages

venerdì 29 maggio 2009

Sfide..Tra Biderosa ed il Passatore

Caro fratello Nicola..domani verrai coinvolto nella tua prima gara agonistica(21km). Son quasi più emozionato io di te. Lo so che forse è solo una parentesi, comunque  ti presti curioso a veder come il tuo consaguineo si sfoga le domeniche ed è bella e simbolica questa tua vicinanza alla vorace mia passione. Sarà una sfida da vivere assieme, e perchè no poi sarà da raccontare quanto proveremo sulle strade..mi correggo tra i sentieri e le lingue di sabbia di Biderosa..i ponti tibetani ed i fiumiciattoli. Il tuo traguardo domani varrà più di qualunque primato personale.

Cara amica Mary..lo stesso giorno, domani, lanci l'attacco al tuo sogno. E' lunga la strada e quei 100 km che da Firenze ti porteranno a Faenza. Saranno un giorno ed una notte che ti rimarranno impressi sulla pelle. La notte del Passator cortese ora già la immagino nelle tue parole del post impresa..il mio orecchio incantato ad udire le tue avventure, mentre un retropensiero sfiora la mente..è una domanda della mia Ele, che ci ha sentito parlare l'altra sera "ma non vorrai anche tu far il Passatore?".No Amore..non è nei miei pensieri(ora)

Rimango sullo sfondo, lascio che ad essere protagonisti siano loro. Io narrerò o farò narrare le loro imprese..datemi una chitarra, ci vuol una musica d'accompagnamento.. Coraggio ragazzi!!

10 commenti:

Ribichesu Davide ha detto...

Auguri!!

Marco ha detto...

Quell' "ora" e' tutto un programma... ;-)

Anonimo ha detto...

Caro Mathias permettimi di fare un grande in bocca al lupo alla nostra "AMICA" MERY che sta per partecipare alla maratona del Passattore, che torni con un grande risultato personale, lo merita per il suo grande impegno.Tu domani a Bidderosa correrai con il freno a mano tirato perche' corri insieme a tuo fratello, ma vedrai che a fine gara sarai contento lo stesso, forse ancor piu' di abbattere il solito record, anche a voi e Davide in bocca al lupo, un saluto da Peppino.

Mathias ha detto...

@Marco: no no è vero..in questo momento non è nelle mie brame.
Son più vicino alle imprese di lucky sulle brevi distanze che alle lunghissime distanze di mary per dire. Ho voglia di diventare "velocissimo"..
Se in maratona, ad esempio, sto sulle gambe 4ore per me un passatore sarebbe sofferenza in più rispetto a come lo va approcciare la mia amica(..che sulla 42km è di oltre 40 minuti più lesta). Ad andar lenti si fa più fatica, questo il concetto che ho.
Non lo escludo, perchè nel palmares di un runner tutto ci sta, ma lo faccio passar per una naturale evoluzione..
@Peppino: ho saputo non vieni peccato

Ele ha detto...

peccato che la sveglia sia così presto..altrimenti sarei venuta anche io a fare il tifo!..ma non preoccupatevi in sogno sarò lì!!ahahahah :-P
a parte gli scherzi in bocca al lupo!

Lucky73 ha detto...

Grande Math! E poi gli allenamenti sulla velocità ti serviranno alla grande anche per le lunghe distanze....

innalza la cilindrata e vedrai come andrà il tuo motore! :-)

Mathias ha detto...

@Ele.. dormi dormi pigrona mia!
@Lucky: è quello che voglio..aumentar la cilindrata del motore..e veder dove mi porta

Micio1970 ha detto...

Narrare ti piace quanto correre si vede sul tuo blog e anche sui giornali nazionali: doppi complimenti ;-)

ugo ha detto...

E' il giorno, anzi è notte e domani a questa ora chissà dove saranno le loro menti, ora dormono, forse.....ma la immaginate la notte prima del Passatore?non sapete cosa vi perdete o maglio non sapete quanto so di perdermi in questo momento!!!!in bocca al lupo meravigliosi atleti!

Alvin ha detto...

Onore a chi per la prima volta affronta la sua prima 21km
Onore a chi invece di km se ne berrà addirittura 100

Anch'io al momento al passatore non ci penso, arrivo già abbastanza all'osso dopo una 42...