Pages

giovedì 22 maggio 2008

Corsa allenamento 10000 metri: Ripetute con recupero da fermo: 8x1000

-Cerchi una tabella di allenamento?
In questo post tabelle allenamento corsa avevo dato alcune indicazioni- Qui sto seguendo una tabella per correre i 10km.-
-
Tra domani e venerdì sarò fuori tutto il dì(amico tar), quindi non avrei potuto aggiornare, perciò lo scrivo a cavallo di questa notte. Volevo solo riportare un pò le mie sensazioni sull'uscita di ripetute fatta ieri.
Prosegue il mio programmino in vista di un 10mila come si deve. Albanesi questa settimana mi proponeva un 8x1000 con recupero da fermo, allenamento che non ho mai svolto nella mia carriera.
Vi posso solo dire che le sensazioni sono totalmente diverse dalle ripetute che conoscevo con recupero di corsa.
La più rilevante: the day after. Il giorno dopo, cioè stamani,le gambe mi esplodevano di quella sensazione che in gergo si dice "di acido lattico"(so che non lo è)..ed avevo un bisogno irrefrenabile di uscire a smaltire, cosa che poi ho fatto un fondo lento. Non era una sensazione fastidiosa comunque, anzi, quasi piacevole il percepire le gambe gonfie e reattive pronte a mordere la strada.
Come sono andate invece le ripetute? Bè, avrei dovute farle 4'55"..
E' uscita una cosa di questo tipo:
1°: 4'51"(battiti 167);recupero 2min(battiti 124)
2°:4'51"(battiti 168);recupero 2min(battiti 137)
3°:4'52"(battiti 171);recupero 2min(battiti 142)
4°:4'53"(battiti 172);recupero 2min(battiti 146)
5°:4'49"(battiti 171);recupero 2min(battiti 144)
6°4'55"(battiti 173);recupero 2min(battiti 147)
7°4°54"(battiti 167);recupero 2min(battiti 151)
8°..stava venendo a piovere, ed ho deciso di farla in direzione di casa. Sul percorso 400 metri di salita: 5'06" (battiti 161)
Considerazioni:
Velocità: Le ho fatte più veloci del preventivato, ma più che il Garmin, che guardavo solo un paio di volte, appena partito e ai 500 metri, cercavo di ascoltare le gambe, le sensazioni, di trovare il ritmo. Ai 500 passavo attorno ai 2'25/2'26".. poi in certe ripetute ho constato di aver fatto la seconda parte più veloce(la 5° ad esempio, in altre leggermente più lenta,la 6°e7°, alcune in equilibrio, l'8° è a se stante)
Il recupero: A recuperare da fermi ho visto che non è che si faccia meno fatica..E' vero che ti da maggiore brillantezza nella ripartenza del 1000 successivo, ma nelle ultime ripetizioni, già dalla metà, sentivo le gambe stanche(un pò di acido lattico) e dovevo impegnarmi per non far scadere il gesto e la velocità.
I battiti: Mi son piaciuti, non altissimi (quando sono impiccato e sto morendo vado attorno ai 178/180..)..

Mi sono proprio divertito, è bello scoprire le novità

9 commenti:

Daniele ha detto...

Basta stimolarti un po' sulla velocità... hai visto come rispondi? :-)

Micio1970 ha detto...

Bello il tuo post ... pieno di sensazioni "note!. Anche io ho usato il programma Albanesi per i 10.000 e ricordo con piacere questo allenamento. Il recupero da fermo è migliore (più riposante) per il recupero cardio-circolatorio ma peggiore per il sistema muscolo-scheletrico. La sensazione di gambe pesanti e scoppianti dipende da questo e non dall'acido lattico che viene riassorbito nel giro di poche decine di muniti (http://www.albanesi.it/Arearossa/Articoli/068lattato.htm)
Ciao e buon proseguimento!

Anonimo ha detto...

Io preferisco eseguire il recupero correndo (magari anche molto piano), forse dipende dall'abitudine, visto che non ho mai eseguito il recupero da fermo. Ma non è che recuperando di corsa si smaltisce meglio l'acido lattico? Dacci dentro, Mat!
Mic

Marco ha detto...

Bello il tuo resoconto!
Tra un po' anch'io dovro' mettermi di buzzo buono e cominciare a fare regolarmente sessioni di ripetute (da programma FIRST) e leggere quello che scrivi mi motiva di piu'!
Ciao
Marco

Monica ha detto...

stai andando forte mathias...io tutt'al piu' faccio ripetute con la nutella: 8X8...cioe' otto cucchiaini e un minuto di riposo; da ripetere otto volte :-)
hai visto? anche io sono riuscita a mettere 3 colonne sul mio bloggooo..EVVIVA!

Mathias ha detto...

@daniele: eh si..in effetti il tuo post mi ha stimolato parecchio. ti ho nel mirino :-)
@micio: il tuo esempio, che hai già usato il programma, mi spinge a seguirlo con tenacia. Anche se ne ho uno che mi ha dato Mik che è molto allettante, vorrei provarne ad eseguire qualche seduta, se non addirittura tutto una volta finito quello di Albanesi, così da raffrontarli. Bo, forse meglio non mischiare al momento
@Mik: arrivano anche i recuperi in corsa tra un paio di settimane..a questa domanda micio mi aveva risposto nel post in cui sceglievo di migliorarmi sui 10 mila e chiedevo lumi su un programma da seguire. C'è una prima fase di recupero da fermo, poi ci si inizia a muoversi :-)
@marco: ti basta solo sapere che ripetuta iuvat :-)
@moni: che figo il tuo nuovo blog..domani vengo a imbrattarlo
@me stesso. ma te ne vai a letto che tra 5 ore ti devi alzare? aio non sei serio

franchino ha detto...

Ottimo allenamento Mathias! Io mercoledì ne ho fatto uno simile, 6X1000 recuperando però 600 mt in corsa blanda (in 4'20''). Se hai le gambe frolle vuol dire che ha lavorato bene, bravo!

... E IO CORRO! ha detto...

il migliorarci ad ogni costo ci porterà tutti sulla via della perdizione.
Fai benissimo a controllare i battiti, perchè consigliano di non superare la soglia anaerobica, nemmeno sui veloci..io ovviamente non ascolto mai nessuno. Nelle ripetute son capace di portare la fc anche a 190 :/

albertozan ha detto...

Mathias bella descrizione di un allenamento che farò anch'io..dunque prendo nota ;)