Pages

giovedì 19 giugno 2008

Norma Salva premier..processi bloccati. Ma perchè..

C'è qualcosa che non va, che si sia di destra o di sinistra, quando si sentono notizie di questo tipo ti viene da pensare..
Poi vi rimando ad uno dei tanti articoli, qui solo qualche riga mia per dipanare le perplessità che mi pervadono.
Avete sentito parlare della norma "salva premier", introdotta nel Decreto legge sulla sicurezza. Per un anno saranno sospesi i processi penali per i reati commessi entro il 30 giugno 2002. Reati bagatellari, per i quali è prevista la pena inferiore ai 10 anni!! A titolo di esempio: omicidi colposo, banca rotta fraudolenta, usura.. e chi ne ha più ne metta
Motivazione? Loro dicono per evitare gli sperperi di finanza pubblica, per dare subito risposta ai processi riguardanti i reati più gravi.
Ma a chi giova tutto questo?Ai rei forse, di certo di non a coloro che attendono giustizia, risposte, ristori economici! (Povere persone offese, povere parti civili )..ma non si pensa alla paralisi dei tribunali, a 100mila processi bloccati così..
Poi logico che uno si lascia andare a frasi scontate tipo "Berlusconi non è amico dei magistrati".."Leggi ad personam"..Chiudo gli occhi e scuoto la testa, ecco l'articolo che ho letto

6 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Come diceva Marzullo, si faccia una domanda(e te la 6 fatta) e si dia una risposta e... alla fine quasi te la sei data...lo psiconano è quantomeno beffardo !!!
Poi, per non prenderla troppo sul serio... ma Moggi che ha commeso reati tutta la vita, ma è accusato dopo il 2002 lo processano lo stesso ???

franchino ha detto...

Da rappresentnte dello Stato in casi come questo mi chiedo cosa ci facciano lavorare a fare... peggio che l'indulto. Bah...

Ele ha detto...

Ovvio che prima o poi lo psiconano avrebbe fatto i propri interessi...se anzichè sospendere i processi avessero migliorato e tolto un bel pò di burocrazia che non ci sta a fare niente non sarebbe stato male!!!!
chi schifo...

Paolo fuori sede ha detto...

Il concetto della norma mi sta pure bene vista la situazione generale...ma se avesse voluto mantenere un minimo di credibilità poteva semplicemente escludere i suoi reati e non uscirsene con la frase psico-ridicola: "i miei avvocati mi hanno riferito che alcuni dei miei processi gioverebbero di tale norma..."

Sono dei fottuti calcolatori (bipartisan ovviamente), avidi e corrotti ai quali non frega davvero nulla il bene del paese che governano ma solo e semplicemente la loro sopravvivenza.

Massimo ha detto...

Purtroppo ci sarebbero molte cose da dire...;una e':Tolleranza zero?: fuori dalle Palle tutti i condannati che siedono in parlamento.
Intercettazzioni ? si a tutti quelli che gestiscono le risorse pubbliche:Banche,assicurazioni,e quindi tutti i loro lacche':politici in primis;questo sarebbe l'inizio di un un nuovo rinascimento;tutto il resto e' fumo negl'occhi,armi di distazione di massa.

furiasarda ha detto...

off topic>
domenica qui a melbourne fanno la mezza maratona...vieni a farti una sgambata?