Pages

domenica 24 agosto 2008

Foto runners world. i miei 5km più veloci..

Amici, probabilmente mentre state sfogliando la rivista runners world di settembre troverete la mia faccia.. Di là si grida già allo scandalo e si paventa che io elargisca mazzette per far pubblicare le mie gesta di running sull'italico mensile dedicato alla corsa.. :-) corrotto?! ...Faccio scendere una cortina di nebbia sulla vicenda, non prima di rammaricarmi sul fatto che mi abbiano tagliato, volevo far vedere il panorama, questa a seguire è la foto originale.. comunque grazie ancora runners world. Speriamo che nei mesi prossimi potrai raccontare anche del nostro raduno..
A proposito di gesta di running, bè oggi non faceva caldissimo, ho voluto uscire a mezza mattinata di questa domenica agostana e far quell'esperimento che preannunciavo. Ho fatto un 5mila senza pensarci su, a mò di test prima di iniziare il mio allenamento specifidco per questa distanza e..bè, è stato record. Ma cavolo che bello..sono sceso sotto i 24 minuti..23'53", con animo spensierato.
Non son partito a manetta.. il precedente record mi diceva 4'50"/km (24'11") fatto in una fredda sera di gennaio. Oggi volevo semplicemente testarmi in vista del nuovo ciclo di allenamento, non spremermi, così ho pensato appunto di partire a 4'50 e veder dopo il 2°km cosa sarebbe successo..
Un primo passaggio agevole a 4'49, il secondo km già però era caratterizzato da un leggero cedimento 4'55"..più mentale ragazzi..io ho questa benedetta barriera dei 5'km. Se viaggio al di sotto di essa penso di entrare in crisi, aspetto il debito di ossigeno come una falce pronta a recidere la mia prestazione..
Ho provato a schivare questi pensieri e nel 3° ho accellerato, non tanto, ma 4'41" è stato un buon passaggio.Fiatone, nonostante avessi iniziato piano, la stanchezza mi è venuta a trovare. Ho dovuto tenere botta nel 4° per non cedere e con maggior fatica ho chiuso in 4'39..un ultimo, l'ultimo, un niente, un mare, quanto è lungo un mille metri..ho nuotato dentro la mia sofferenza per aggrapparmi al 4'47" finale...e a cascata, come il sudore, il pensiero di un buon 4'46 di media sul quale lavorare. Ok la spensieratezza di qualche riga sopra è forse postuma alla corsa e figlia dell'endorfina, durante, nella seconda parte, ho sofferto un pochino..ma che gusto ci sarebbe stato altrimenti?

-

Storia del record sui 5km
Oggi: 23'53": sotto il muro dei 24
17.01.2008: 24'11" 24 basso!
28.11.2007:24'47" finalmente sotto i 25!

22 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Certo con un panorama del genere andare sopra a 24 era scandaloso...scherzi a parte cominci a correre, ti ci sono voluti 2 anni, ma come diceva una trasmissione televisiva(ante tua nascita) non è mai troppo tardi.
Veramente in quella trasmissione Alberto Manzo insegnava a scrivere agli italiani analfabeti, ma di questo ti importa poco in quanto come scrittore sei un top-writer

Daniele ha detto...

Complimenti per il tuo percorso podistico. Oltre al paesaggio è molto bella anche la strada, libera da macchine, ma non ne passa nemmeno una? o l'istante dello scatto inganna.

Mic ha detto...

Sono molto contento per il tuo risultato sui 5km; bravo! Un pò meno per la foto, che è parecchio più grande di quella mia, sul numero scorso. :-)

Yervs ha detto...

Complimenti sia per la foto che per il tuo risultato sulla 5 Km

Pimpe ha detto...

ciao mathi ,ottima prova sui 5k.. adesso scrivo anch'io a Runners world , vediamo se riesco a portarmi a casa qualcosa.. :-))
improbabile...

Marco ha detto...

Bravo Mathias!!!
L'era mediatica continua!!!! ;-)

Fatdaddy ha detto...

Ormai sei un personaggio pubblico! ;)
Bellissima immagine...

RafCos ha detto...

Che gambe muscolose... hai pagato pure per farti ritoccare con Photoshop??
A quando ospite a Buona Domenica?

Mathias ha detto...

@giancarlo: probabilmente non farò grandi tempi, ma il mio sogno è poter un giorno fare di queste medie che tengo adesso sui 5km la mia andatura normale in percorsi più lunghi.. così finisco prima l'allenamento..o forse che poi invece corra sempre di più? :-)
@dani: no non è per niente trafficata quella strada.. porta ad un comune montano
@mic: per fortuna non hanno ingrandito la tua foto, si sarebbe visto chiaramente che stavi guardando il sedere di bruna genovese :-)
@tutti: un grazie non retorico..i complimenti inorgogliscono..quanto alla rivista, vorrei ora passar il testimone a pimpe, che se magari gli pubblicano il racconto sarà l'uomo copertina dei prossimi mesi
@rafcos: ma cosa ritocca, quel ben di Dio è tutta roba mia.. :-)

Frate_tack ha detto...

Dai Mat! Di la verità, che gli allenamenti con mè ti hanno portato dei miglioramenti :-)

Michele ha detto...

Mi puzza di corruzzione , in ogni gara che faccio mi metto in favore di camera ma mai una foto Dicci la verità sei introdotto e se si da chi ????

Daniele ha detto...

Sono il Daniele originale... o meglio non sono il Daniele che ha scritto il commento sopra... Mathias, qui si apre un problema.. c'è un Blogtrotter nuovo che si chiama come me e la gente mi confonde... :-)

Cmq, cmq complimenti per il record... ma ti dò più di un minuto sulla distanza... :-)) accelera! :-P

E poi contento di Sheva??? Ricordo che non eri molto felice tempo fa di un suo ritorno....

albertozan ha detto...

Complimenti Mathias...la salita ti ha fatto bene...!! paesaggi spettacolari..

Mic ha detto...

Mat, sbaglio, oppure quello che hai al polso nella foto è il tuo premio?? Com'è che non l'hai ancora recensito?!! Riguardo al tuo "sogno", credo sia abbastanza semplice da realizzare, perchè da quando si inizia a correre c'è un periodo di qualche anno di miglioramenti, per il solo fatto di adattamenti fisici, insoma, sono sicuro che ci sia del margine! Per velocizzarti, cmq cerca di svolgere spesso lavori di velocità, progressioni, variazioni di ritmo e vacci piano con le maratone.

giampiero ha detto...

Il problema non sei solo tu, hai pure questa schiera di portascarpe che ti lusingano di complimenti!! Il prezzemolino con tutto l'orticello, a Colonna arriverai con una delegazione stile Maradona e i suoi parenti?
Effettivamente se la foto la mettevano senza di te era meglio..ehehehehe!!!
Scherzo eh, non mi mollare i tuoi bravi ti prego!!

Mathias ha detto...

@mic:la ragione è semplice..il 405 l'ho regalato a mio fratello, il quale subito dopo aver ricevuto il regalo è partito per un mese di vacanze. Ho fatto la foto al volo. Io mi tengo il mio 305 che mi soddisfa già a pieno!!
@giampi:Capo, tu sai che sei il vero boss..ci hai creato, ci stai dando vita..Yuo have the power!! Io sto godendomi il mio quarto d'ora di microcelebrità, quello a cui tutti nella vita abbiamo diritto.. :-) comunque se a colonna vi omaggio di qualche velina penso nessuno si lamenti, devo telefonare a fabrizio..

Daniele ha detto...

Giampy hai visto? Dall'alto della sua fama manco mi considera... Non mi risponde neppure.. :-)

giampiero ha detto...

@Daniele, e pensare che lo hai creato tu, ormai il golem mediatico lo ha ingoiato!!
@Mathias..non penserai di comperarci con quattro veline per giunta già usate..

Mathias ha detto...

@Daniele, the original: mi son perso nei diecimila commenti..comunque al primo daniele avevo risposto nella convinzione che fossi tu.. un minuto avanti? e ma tu sei veloce..non c'è storia, piuttosto..e questa sfida la getto al giampy
@giampy: a Colonna ti farò mangiare la polvere delle mie scarpe!!

Mathias ha detto...

Ah dimenticavo..sul ritorno di Schevchenko al milan, meriterebbe un post ma in pillole posso dire che si è dimostrato per quello che è: un mercenario. Lui a Londra ci è andato per i soldi, altro che la storia dei figli di farli crescere in un paese anglofono. Non lo stimo più come un tempo.. poi vedremo se si farà perdonare con i gol

Daniele ha detto...

Ma i Blogtrotter oltre ad essere veloci non hanno gli occhi per guardare le foto e non confondersi?

Mathias ha detto...

@Daniele: si è vero ci sono le foto identificative, solo che io a volte per far prima con l'apertura della pagina scelgo di non visualizzarle :-)