Pages

domenica 27 settembre 2009

Ciclo allenamento Ugo Scheda 5(week3): Settimana sporcata alla fine

Era una settimana quasi perfetta. 80km percorsi su 5 giorni di corsa effettiva, non pochi.
Me la son rovinata con la cattiva gestione di un lungo il finesettimana.. però prima di parlarne:
Lunedì: Variazioni? Non ci sono questa settimana. Un lento di 1h15. Sfortuna vuole che dopo pochi minuti il gps (ancora in prestito da mio fratello) si mette su una schermata che non riesco a cambiare(con dati poco rilevanti) e mi lascia libero. Vado di sensazione e forse esagero un pò. Non mi sembra di faticare. Tiro fuori 14,25 km a 5'13"/km. La sensazione era quella di qualcosa più veloce di un lento, ma non di più.. (non mi sembrava corsa media però. Eppure i parziali al km hanno avuto questa evoluzione 5:30; 35; 18; 16; 21; 18; 4; 6; 9; 14; 8; 3; 7; 8)
Martedì: ris + 12x400 (rec 1'30 souplesse) defaticamento
Pista. Seduta che temevo, perchè nel giro d'anello si soffre. Ai -150 la sofferenza si fa persona ed inizia ad entrarti in scivolata per farti cadere.
Le ultime due ho buttato la maglietta e le ho fatte a petto nudo, tanto grondavo sudore ed ero stanco. In pista c'era anche un amico di Alghero alle prese con l'identica seduta, che mi ha incitato (non mi viene mai il nome..forse Piero!)
La media è stata di 1'40" (1'39,91"). Con questa evoluzione( li segno a mia memoria futura)
1'41,30" - 1'38,40"- 1'37,72"- 1'37,95"- 1'39,13- 1'38,65" - 1'39,64" -1'41,62 - 1,42" -1'42,19" - 1'43" -1'37,32").
In una identica seduta a luglio valevo 1'43". Se torno indietro ancora, sfogliando l'etichetta dei 400 qui a lato, ne trovo 10 ad 1'38", ma con 2' di recupero.
Son contento di aver trovato la lucidità di sprintare e fare dell'ultima la più veloce della dozzina

Mercoledì: 1h lenta in compagnia dell'amico Pierpaolo. Bella chiacchiera a 5'25 regolari.

Giovedì: Seduta tosta di risc + 3x3000 (rec 1500)+ def . Giornata dove piove, purtroppo con Sebastiano non riusciamo ad uscire(quanto era stato utile settimana scorsa nei 1000). Mary mi messaggia ed è preoccupata per la sua seduta da 2000. Le infondo coraggio, dicendo che il vento aggiunge un valore in più alle fatiche odierne.
Quindi son solo. Mentre mi riscaldo incrocio Peppino in compagnia di Tore Ferrari li saluto e parto. Dietro di me nell'interno un enorme temporale si avvicina, così per dar più pathos al tutto.
Tutto si svolge sul filo dei 14' secondo più secondo meno. Chiudo il primo regolare a 4'40 di media (14' netti!). Penso al passato, nei tremila io son sempre calato nel secondo e una sola volta ne ho fatti 3. Che fatiche a pensarci!.
Ritorno verso Alghero, temporale in faccia..mi investirà? Il pensiero però mi distrae dalla ripetuta. Mi approssimo ai -400 che son a 4 43 di media. Assesto un'accelerata decisa per aggiustare il parziale e finisco in 13'58 (4'39"/km). Mai successo!
Un altro. Stessa scena del precedente. Media 4 43, però sta volta a -200 metri!. Stanco! Cambio passo o muoio?! L'ho cambiato e a 3'50"/km stacco un 14'04 (media 4'41").
Di mezzo ci sta un recupero a 6'13 regolare. In fondo un defaticamento a 5'27, dove se me l'avessero chiesto sarei partito per una 4° ripetuta. Tot 18,65km in 1h 41.
Corsa stupenda.. ci si sente al settimo cielo. L'euforia è durata molte ore.

Venerdì: mi salta l'uscita in bici.. quindi riposo
Sabato: riposo. Però mi condedo una stancante uscita in barca a vela tutto il giorno. Arrivo cotto e il rollio lo percepisco tutt'ora

Domenica: 2h30 comode, così mi scrive Ugo. Esco in tarda mattinata (28°). Non son un fiore, son cotto dal sole e come scrivevo la terra sembra ancora muoversi. Parto..però corro bene e facile. Mi faccio prender la mano. I parziali nel tabellino parlano per me
Vado che è una meraviglia, polverizzo tutti gli intertempi passati di giri di lunga distanza. Ma il caldo aumenta e qualcosa cedo. Arriva il buio dopo 2h7. Quello del gps che si spegne e mi molla, ma pure il mio. Per raggiungere quegli ulteriori 20' faccio una fatica immane. La mia corsa si trasforma in corsetta, talvolta cammino e mi porto così poco sopra i 26. Se mi fossi gestito meglio avrei incamerato credo un paio di km in più. Spero di recuperare tra due settimane, quando verrò chiamato in causa nuovamente sulla lunga distanza.

Mi spiace per l'epilogo, ma la settimana, se guardo al resto mi testimonia che la costruzione, nei presupposti sta diventando solida. A certi ritmi giro con facilità che non avevo, sia nei lenti che nelle altre andature. Nel lungo corso, sorvolando tutti i traguardi intermedi, il lascito di questo allenamento che sto seguendo sarà concreto.

19 commenti:

Anonimo ha detto...

belli i 400 e i 3000.
finalmente si vede qualche corsa lenta! ugo GRATIAS.
la cilindrata del motore è aumentata, ti manca solo un serbatoio capiente, che sono certo in 2 mesi acquisirai.
luciano er califfo.

Fatdaddy ha detto...

80!?!
Ok, avverto Andrea Rigo che c'è concorrenza in terra sarda... ;)

Lucky73 ha detto...

La seduta di giovedì mi ha entusiasmato! Ma anche domani non è assolutamente da buttare.

Proprio come dici tu ormai giri a ritmi che prima ti sognavi e con grande semplicità ....

80K???? Mi arrendo....

the yogi ha detto...

specie quando sono solo ho trovato il modo ideale per fare i LL: in gara....

Alessandro Grippo ha detto...

Ma di che ti lamenti fratello, io gli 80km per preparare Berlino li ho appena superati solo una volta con 86km nella settimana del lunghissimo da 36km! a te ti manca una vita a Firenze e già sei a 80, se tanto mi da tanto spacchi il mondo. Dacci dentro!

GIAN CARLO ha detto...

4 pater nostro, 8 mille e sei assolto dall'errore di baldanza del lungo

Alvin ha detto...

Vecchio leone, tu che mi sbagli il lungone? meglio oggi che fra 2 mesi...28° son 28° e diciamo che questa settimana non sei andato a raccogliere margherite (anche perchè ad Alghero le margherite? mica ci stanno)

Drugo ha detto...

Caspita, 80 km settimanali !
Diciamo che puoi migliorare solo l'errore del lungo, per il resto sei stato perfetto.

Filippo ha detto...

80 k a settimana è un bell'andare, considerato che al tuo appuntamento manca ancora parecchio!

Giuseppe ha detto...

Ciao Mathias,
leggo con un po' di invidia il buon chilometraggio della tua settimana (io sono alle prese con un problemino al ginocchio e fermo da mercoledì).
A quel che ho capito dagli altri commenti stai preparando la maratona di Firenze, hai ancora due mesi d'avanti e tutto il tempo per completare meglio il lavoro dei lunghissimi, mentre sei già a buon punto con l'alternanza carico-scarico. Ottima base di lavoro, complimenti.

Ribichesu Davide ha detto...

Mi unisco anche io al coro degli 80 km..minchia..prima o poi devo arrivarci a vedere cosa significa allenarsi su questi chilometraggi!! Ottimo e continuo come sempre Mathias!! Continua così!!

paolo72 ha detto...

ciao mat cmq la settimana è andata bene forse la domenica ma come dici la parte cruciale è stata fatta al massimo dai che vai alla grande ciao

Mathias ha detto...

@Calì: i lenti ci volevano..solo che non so più a quanto sta questo mio lento! A volte come Lunedì o Domenica son finito per andar forse troppo forte!
@Fat: Rigo lo prendo se mi attacco alla sua schiena!
Lucky:la seduta di domani non è mai da buttare visto che..non l'ho ancora corsa ah ah :-P
@Yogi: piacerebbe anche a me solo che qui ce ne son poche..
@alessandro: che mi riserverà il futuro? Non vedo più in là di due settimane..se l'escalation è questa Ugo mi crepa eh eh :-P
@ALVIN:Per quanto ero scoppiato gli ultimi 20' potevo far mazzolini nelle aiuole di margherite
@Drugo: Spero di trovar sempre qualche errore(sempre più piccolo) nella settimana. Siam esseri perfettibili, mai perfetti :-P
@filippo:per me due mesi son pochetti..considerato che mi mancan i lunghi, gli altri anni a quest'ora ero già alle prese con gli over 30!
@giuseppe: mi raccomando rimettiti presto. Un podista al palo è sempre una cosa triste
@davide: ma non arrivarci di botto..ci vuole una gradualità estrema. Leggevo da qualche parte la percentuale di incremento chilometrico settimanale, ora non la ricordo. Non deve esser superiore ad un tot.
@Paolo:coraggio mettiti sotto anche tu..un dato visto che condividiam tutti lo stesso allenamento (che sia da stimolo per evolvere). L'amica mary lo sai che tira ripetute da 2000 a 3'52?

Ale_1957 ha detto...

Mathias: non ho più saputo nulla del tuo Garmin, è risuscitato?

Mathias ha detto...

mi è sfuggito di darne notizia. L'ho preso su ebay usa a 124euro + 13 euro di dogana. 137 tutto incluso un 305 nuovo. Lo considero come un cambio di scarpe..cerco di conservarlo e pulirlo bene. L'altro lo provo ad aprire..

Anonimo ha detto...

Mat 80 km se mi va bene io li faccio in due settimane, ma vedo che non sono il solo a meravigliarmi della tua distanza, mi serve la tua consulenza per scaricare i dati dal garmin, un saluto da Peppino.

Mic ha detto...

Buona settimana per km e per i lavori di qualità: quando li si corre con regolarità, nel rispetto dei ritmi e dei recuperi è segno di buona condizione.
Mi stupisce la precisione nei tempi sui 400m....arrivi al centesimo!! io mi accontento di approssimare al secondo!

Fatdaddy ha detto...

Super OT: Math, appena sfogliato il nuovo numero di RW, c'è una lettera a nome di tal Antonio Schirone da Barletta che inizia con "Corro perchè sono un sognatore. Sempre un passo dietro la mia ombra..." e poi via via tutto il tuo pezzo, plagiato dalla prima all'ultima parola!
Che schifo!!!!!!

Mathias ha detto...

amico marcello guarda che cosa ho scritto..e non sapevo del tuo commento

@mic: di solito anche io approssimo al secondo, ma questa volta ho voluto esser più pignolo del solito
@peppino. come posso esserti utile..telefonami o mandami una mail e ti dico tutto