Pages

lunedì 14 settembre 2009

L'uomo della pioggia..

Sul filo dell'orizzonte, sullo sfondo di un cielo cobalto, danzano frenetiche le saette, ancora lontane. Son gli avamposti dello sconquasso che sta per venire. Una strana eccitazione pervade l'animo. L'attesa è un brivido, come quello che accarezza con sempre più decisione i ciuffi d'erba della costiera, arsi da 4 mesi di sete. Da sempre mi perdo in questo spettacolo, forse son l'uomo della pioggia. Son in sintonia con questo clima..il grigio ed il cupo non mi spaventano. C'è un lato oscuro di me, quasi malvagio, che gode quando il cielo piange. Difficile portarvi dentro le sensazioni interiori di un carattere tenebroso, come quello che mi ritrovo. C'è una similitudine tra il finimondo e certe sottili percezioni. All'esterno non son mai apparso solare. E' forse anche un guscio di protezione. Come la peggior tempesta però cela l'azzurro, anche io ho uno splendido sole interiore. Son pochi quelli che vi accedono e che hanno la mia fiducia. Non mi circondo di persone frivole e superficiali noto. In una società in cui la mediocrità dilaga ed il frivolo è la regola, in cui i valori mancano perchè ce lo dice la Tv, è quasi un'ancora di salvezza questo mio essere. Che la tempesta colga gli empi. Ai miei amici invece offro una canzone a tema..

17 commenti:

Anonimo ha detto...

Il temporale di solito mi fà sentire elettrico ^_^, ma aspettero domattina per uscire!! quest'acqua ci voleva!!

r.davide

Paolo ha detto...

La tempesta ha qualcosa di magico...venerdì sera al parco c'era aria di tempesta..il cielo plumbeo lampeggiava all'orizzonte, il vento sferzava gli alberi facendone cadere le foglie ingiallite come gocce pioggia, i tuoni rimbombavano nell'aria. Che atmosfera fantastica..desideravo che iniziasse a piovere!!
Dopo poco sono stato accontentato e dopo 20 minuti di questa estasi ho deciso di ripiegare verso casa lasciando il giusto spazio alla natura! I fulmini si erano avvicinati di tanto...meglio non sfidare oltre la sorte ;)

the yogi ha detto...

e che tempesta sia se deve scuoterci dal torpore risvegliando atavici istinti sopiti..... non di solo pane vive l'uomo, cribbio! anche qui ha fatto certi botti, miii...

Pimpe ha detto...

... ozono Math, ozono... ossigeno all'ennesima potenza.. provoca eccitazione ,senso di benessere..
e sensazioni come quelle che hai descritto all'inizio.. apre anche la mente ai pensieri migliori..!
Dottor pimphouse.

Daniele ha detto...

E' tornato il poeta, viva il poeta... Vai tranquillo, ce ne fossero di Mathias...

... E io corro! ha detto...

Ah... quanti ricordi questa canzone!!!

GIAN CARLO ha detto...

Math, son già 2 giorni che prendo l'acqua... non vorrei lamentarmi dopo un'estate torrida, ma è partita maluccio

Anonimo ha detto...

il meteo è una delle mie grandi passioni emotive e culturali fin da bambino. ho uno zio ANALFABETA che mi insegnò tutto sul tempo. passavo ore ad osservare estasiato i temporali e le traiettorie prese dall'acqua che corre sul suolo...
vuoi sapere quanti mm di pioggia fa a chittagong in ottobre? il califfo te lo dice.
venerdì scorso qui ha fatto 120mm in un'ora e io ero per strada, tutto straripato, ho rischiato.
luciano er meteocaliffo.

Francarun ha detto...

sei un cavaliere oscuro allora. E pure poetico....!!!

Michele ha detto...

piace anche a me la pioggia........

Fatdaddy ha detto...

Il battesimo autunno 2009 l'ho avuto ieri mattina, un fondo sotto un diluvio universale...sono letteralmente rinato, anch'io adoro i temporali ed i cieli plumbei!
Mi sento molto amanita falloide...poco amanita, tanto falloide! :D

Mathias ha detto...

tutti simili..a noi gli agenti atmosferici fanno una pippa!!

Karim ha detto...

I Modena City Ramblers suoneranno davanti lo stadio delle terme di caracalla sabato prossimo. Io ci vado, e tu?

insane ha detto...

Rain man,smettila di danzare che torna il sereno.. ;)

Mathias ha detto...

@karim..mannaggia a saperlo prima, ho già fatto il biglietto di rientro sabato sera!!
@insane: verrà di nuovo il beltempo dai

ugo ha detto...

......vi siete già dimenticati l'umido dei mesi preestivi,,,,,Meteocaliffo illuminaci sui millimetri di acqua caduti quest'anno in Italy.....mi sa che siamo a livelli di """personale""".
A me non piace l'inverno, non piace il freddo, non piace l'acqua, ho sempre corso con ogni tempo. ma che palle coprirsi!!!Niente Caldo,niente COSTUMI!!!

Anonimo ha detto...

good start