Pages

giovedì 6 agosto 2009

Scala Piccada conquistata dai trotters!si festeggia con la birra



Aggiornamento: ecco le foto, credo la più bella foto in corsa che mi sia stata fatta dopo l'arrivo di New York. Grazie Barbara, che sospensione
Se aveste visto il tramonto ieri sera sulle rampe di Scala Piccada, stupendo..
L'abbiamo sfidata con i blogtrotters Lucky Davide e Paolo e l'amico di Alghero Giuseppe. 5 pazzi scalmati ed una ragazza lassù (la compagna di Lucky) ad aspettarci in cima, dove avevamo lasciato una macchina. C'è un altro elemento a comporre la serata di ieri: Peppino, amico che leggendo il blog ha saputo della corsa ed è..venuto a farci assistenza sul percorso. Incredibile ed encomiabile il suo supporto! Ce lo siamo trovati alla base della salita, per il mega sorpresone Peppinooo tu quiii
In pratica se si diffondeva anncora un pò la voce usciva una gara con tutti i crismi (non sarebbe male fare una cronoscalata!)
I miei amici sulla mia salita, a sfidarla per trovare una soddisfazione: c'è chi la gioia la trova in un bel tempo, chi in uno sguardo sul sole calante; chi invece, come me ieri, era semplicemente contento di quel connubio di amicizia e sport che avevo organizzato. Ero contento di averli lì e basta. Certo, ho anche corso con intensità. Bandana nera e agonisticamente cattivo. Nei primi 700/800 metri ho tenuto nel mirino Lucky e dietro Paoletto. Poi loro di passo superiore hanno fatto la salita quasi sempre un tornante sopra. Io son salito sui miei migliori tempi in salita (primo tratto ho pareggiato il mio best, secondo tratto di soli 6" peggio). Ho strappato il mio miglior tempo, perchè nel piccolo rettilineo piano di raccordo tra le due salite ho tenuto un passo non da recupero, come avevo fatto l'altra volta. Morale..28'11" una 15" di secondi di best. Di astuzia più che altro. Ma le sensazioni sono ottime. Il caldo era ancora persistente. I miei amici? La storia racconta che Paolo a -800 metri dal termine abbia scattato lasciando indietro Lucky che fino a quel momento gli era stato affianco. Una qualche decina di secondi(non so il tempo di lucky). 25'21 per la furia di Ossi invece. Davide? non l'abbiamo visto, è partito come un cane selvatico, arrivando in cima ai 5,1km in 23'50". Forse forse l'ha presa anche troppo veloce, dopo aver guadagnato un margine enorme, nel secondo tratto ho idea che i 3 (lucky paolo e davide) abbiano viaggiato allo stesso passo!
Giuseppe di Alghero invece ha chiuso in 33'..ma non si poteva chiedergli di più, visto che ha ripreso a correre da poco (di solito mi stacca di minuti).
Su in cima avevo gli allunghi da 200..ne ho fatti un paio, stavo iniziando a girare anche sui 38", poi ho visto le birre.. Si!, le birre!
Aneddoto:
Paolo Domenica aveva vinto birra inchusa alla lotteria post gara e le ha portate con la borsa frigo per ristorarci!.
Ragazzi ci siamo messi a sorseggiare una fresca birra là in cima. Una goduria, non c'è niente di più bello per riprendersi dallo sforzo intenso. Al diavolo gli altri 3 allunghi perciò. Ci son parecchie foto, ma le ha lucky..le allegherò come ricordo di questa serata veramente speciale, quando arriva a casa (partiva oggi)!

25 commenti:

Anonimo ha detto...

Come ho gia' detto su facebook, e' stao un piacere dare un aiutino ad amici come voi, devo dire che siete stati tutti bravi nella scalata alla siesta, Davide poi e' partito velocissimo, quando ho visto il crono 9.24 ai 2km stentavo a crederci, ma ho fatto anche da giudice questi i risultati, Davide ha impiegato 23.50 a 1.32 Paolo (25.22) a 1.46 Lucky (25.38) a 4.19 Mathias (28.10) a 10.01 Giuseppe (33.51) la prossima volta vi faccio compagnia correndo, un saluto a tutti Peppino.

Mathias ha detto...

quindi ho scritto male quando ho detto il distacco tra Paolo e Lucky era di qualche decina di secondi, vabbè lo lascio.. con questa doverosa correzione di giudice Peppino. Se corri te ci svernici.
ps: martedì forse devo portare un altro amico (Lino il giornalista di runners world qui in vacanza). la organizziamo una salita serale? magari anche quella della gara se non è scala piccada (lui sa di scala piccada, ma ha mezza intenzione di fare la gara di Villanova, mi sembrerebbe doveroso fargli provare QUEI 5km. in questo caso ti vorrei a correre al nostro fianco)

Ribichesu Davide ha detto...

Ciao!!credo che ormai mi stia caratterizzando nelle partenze sparate..^_^..Peppino grazie del tuo supporto di amicizia e tecnico!
Math, credo che sarebbe meglio se provasse la salita della gara..è molto utile!

paolo72 ha detto...

siamo stati grandi comunque se si vuole due birre fresche le beviamo venerdi con piu calma

Anonimo ha detto...

quant'è il dislivello totale?
luciano er califfo.

the yogi ha detto...

dite la verità: avete fatto bere lucky anche prima della partenza? ;)) mi pare curioso lasciarselo alle spalle.... oh, adesso cos'altro inventerete? ^^

Mathias ha detto...

255 metri. nei 5,1 km ci stanno 450 metri circa di pianoro quindi 255 metri in 4,7 km

Mathias ha detto...

bè paolo se porti le birre mica dico di no.. :-) prima o dopo le ripetute!? :-P
@yogi: aveva la scusante che stava male di stomaco dopo la pasta con l'aragosta che si era mangiato a mezzogiorno!

MFM ha detto...

Bel racconto, si sente che vi siete divertiti e che soprattutto ti senti alla grande.
Bravo!

Furio ha detto...

Bravi bravi, viva la birra!

PS Lucky lascia le salite agli indigeni ..smettila che ti fai male :-)

Furio ha detto...

@Mathias
Luciano ha chiesto ed io faccio le pulci alla misurazione :-)
Usi il plugin elevation correction?
Ciao!

GIAN CARLO ha detto...

Vergogna, noi in città con 30 gradi lo smog e purtroppo ancora un gran traffico... o quel traffico l'hai gia rimosso Math ?

Lucky73 ha detto...

Sono tornato a casa! :-) Ho ancora in mente quel favoloso tramonto su capo caccia!

Ora vado di mandarvi le foto.

Scala Piccada è stata davvero fantastica, il mio Real Time è 25.36 :-))

Della vacanza sarda ho preso la bellezza di 2,5 kg!!! Incredibile, ho fatto delle mangiate incredibili....
Ora in montagna ne perderò sicuro almeno 3 .....da domani si ricomincia ad allenarsi!!

@Yogi
eh in strada sarà molto facile lasciarmi indietro ....devo allenarmi per bene!

@Furio
Devo prepararmi per la Sgamelàa!!!

Anonimo ha detto...

il 5% rallenta 50"/km: per te sarebbe in piano 4'40 e per lucky 4'10, i conti tornano.
luciano er califfo.

Lucky73 ha detto...

In sardegna mi sembra di aver perso competitività :-)) Mi sentivo davvero in vacanza, con 2,5Kg in più (ora lo so) e in mezzo a vecchi amici (altro che blogger, sembrava di conoscerli da anni) ....

Ho corso senza patemi, 110% di puro divertimento ...con te Math questo è davvero facile!

Mathias ha detto...

@furio: si uso quel plug in, ma ho anche la cartina igm con i metri proprio in corrispondenza di dove si parte e di dove si arriva. E' un 5 /5,4 per cento. I conti tornano pure al Califfo e che si vuole di più..
@Lucky: hai fatto maratone alimentari e non potevi non farle. Spero ti sia piaciuta la nostra terra. Ti veniamo ad importunare ad ottobre dai.E' vero testimonio l'effetto vecchi amici. Grazie per le foto, fantastica quella che mi ha fatto Barbara in sospensione, l'ho ritagliata e appiccicata in cima la post

giovanni56 ha detto...

l'amicizia e l'allegria fanno fare grandi cose.
Di best in best ... sei una best...ia ... dove arriverai?? :-)

Anonimo ha detto...

Mat io ho detto, la prossima volta che fate scala piccada vi faccio compagnia, e va bene, ma fare la salita della villanovamare vicno alla gara e' utile? tu da esperto cosa dici? comunque le birre le porto io (senza dimenticare i bicchieri) in quanto a sverniciarvi e' tutto da vedre per ora l'indiziato sono io ad essere sverniciato. In quanto al tempo di Lucky a scala piccada, io ho fatto partire il crono insime a Davide ed il tempo era uguale magari Lucky di qualche metro dietro ha 2" di differenza, ma al di la' di tutto resta la sua grande prestazione, se poi ci mettiamo i 2,5 kg in piu' di peso....per Davide ma oltre alle partenze veloci fai anche gli arrivi, ho visto lo sprint che hai fatto all'arrivo della Sassari-Osilo dello scorso anno e' degno di un centometrista, un saluto a tutti gli amici, Peppino.

Ribichesu Davide ha detto...

x Peppino: si, le prime gare faccevo i finali a tutta..ultimamente ho lasciato perdere perchè tiro durante tutta la gara e arrivo sempre in riserva, inoltre ho deciso di non farle se proprio non è necessario..perchè rischio di farmi male..P.S. alla Sassari -Osilo pensavo fosse un TM .invece era un MM35..però ci siamo divertiti con quel ragazzo a fare quello sprint!

Mathias ha detto...

@Peppino:Secondo me una salita della gara, non tirata alla morte per chi non se la sente, si assorbe alla grande. Son solo 5 km e ci son 5giorni di scarico totale per farla bene. Prendiamocela con calma. L'idea è vero era Scala piccada, ma prima di ammazzare Lino coinvolgendolo in una gara che magari sottovaluta volevo renderlo conscio dell'insidia principale.Comunque vediamo i prossimi giorni dai..
ps:Io personalmente non scaricherò, lascio che le gare mi piovano addosso così, son una opportunità di allenamento. Il mio obiettivo è un non obiettivo: la velocizzazione in senso lato, lavoro lentissimo che si apprezza solo nei mesi. :-)

Lucky73 ha detto...

A proposito PEPPINO SEI UN GRANDE!!un vero ristoro in movimento! Ci hai dato davvero un grandissimo aiuto! Grazie è stata davvero una bella sorpresa!

:-)) Si Davide è partito come un fulmine prendendoci in contropiede :-)) ...penso gli daremo falsa partenza eh eh eh

Anonimo ha detto...

Hai ragione Lucky quella di Davide e' stata una .....falsa partenza, bisogna ripetere la gara, ma lui sapeva che lo marcavate stretto ed ha giocato di anticipo, altrimenti le facevate sentire il fiato sul collo e magari l'esito era ....diverso. Per Mat, se la vogliamo fare la salita della gara facciamola, tanto una mano o due mani di vernice, per me e' lo stesso, quello che conta e' la compagnia degli amici, fammi sapere, ciao a tutti, Peppino.

insane ha detto...

Ti vedo in forma uomo.Ottimo!

Ribichesu Davide ha detto...

hihihi..ho usato una tecnica del ciclismo..lo scatto alle spalle..^_^

Anonimo ha detto...

imparato molto